Atlantic Sky: Mars landing – L’ingegnosità e la creatività della NASA arrivano sul pianeta rosso il 18 febbraio | Stili di vita regionali | Stili di vita

Giovedì 18 febbraio, dopo un volo di 203 giorni, il rover “perseverante” della NASA (parte della missione Mars 2020) e il suo proprietario, un elicottero senza pilota soprannominato Ingenuity, atterreranno a Jezero Crater, a nord. Dall’equatore marziano.

Lanciato il 30 luglio 2020 come parte del Mars Exploration Program della NASA, Perseverance sarà solo il quinto veicolo spaziale ad atterrare sul pianeta rosso. È anche il primo oggetto artificiale ad atterrare su Marte da Insight a marzo 2018 e il primo rover ad atterrare sul pianeta da Curiosity nel 2012.

La sua missione principale sarà quella di vagare attraverso i paesaggi di Marte, esplorare e indagare sulle antiche formazioni geologiche superficiali del pianeta, valutando la possibilità di abitazione in passato cercando prove della presenza di acqua e di eventuali impronte digitali vitali della vita microbica passata. che potrebbe essere conservato all’interno di materiali geologici accessibili.

Un altro importante obiettivo del rover è quello di raccogliere campioni di materiale di superficie mentre transita sul pianeta e conservarli temporaneamente in contenitori per un possibile recupero da parte di una futura missione per restituire campioni di Marte, forse nel 2031.

Altri compiti riguardano la valutazione delle nuove tecnologie (comprese le tecniche di atterraggio di precisione), nonché le condizioni ambientali del pianeta, entrambe importanti per le future missioni con equipaggio e robotica su Marte.

Perseverance ha un lasso di tempo pianificato per una missione sulla superficie di Marte di almeno un anno su Marte (687 giorni terrestri). Sarà il primo rover ad utilizzare i cinque sensi: “Vista” (con 16 telecamere); “Touch” (il suo braccio robotico ha una “mano” con un trapano e un sensore di contatto con il suolo); “Taste” (il suo spettrofotometro utilizza strumenti chimici per analizzare le rocce); “Smell” (il suo raggio laser a infrarossi SuperCam vaporizza i campioni per l’analisi della composizione minerale); E “Udito” (un microfono registrerà e invierà le registrazioni sonore effettive dei suoni su Marte).

READ  L'atmosfera di Plutone è nebbiosa come Titano, ma per una ragione diversa

L’elicottero robotico della creatività di Perseverance è un piccolo velivolo autonomo (1,8 kg) che opera indipendentemente dal rover. Il suo unico scopo è sperimentale: testare il potenziale del volo su Marte.

L’atmosfera di Marte è spessa circa l’uno percento di quella della Terra e la sua gravità è un terzo della densità del nostro pianeta. Funzionerà abilmente con batterie ricaricabili ad energia solare e avrà riscaldatori incorporati per mantenere le temperature operative durante le lunghe e fredde notti di Marte. Effettuerà uno o più voli di prova durante i suoi primi 30 giorni sul pianeta, guidato da comandi dalla Terra che saranno trasportati dal rover. Ha due fotocamere, una in bianco e nero.

La missione Mars 2020 della NASA è stata una delle tre missioni spaziali lanciate sul Pianeta Rosso durante la finestra di lancio di Marte nel luglio 2020. Le altre due missioni erano la navicella spaziale degli Emirati “Hope” (che è arrivata ed è entrata con successo in orbita il 9 febbraio) e la cinese Tianwen 1 missione (con un orbiter) Un mezzo da sbarco e un rover sono entrati in orbita il 10 febbraio).

Per ulteriori informazioni sulla “persistenza”, visitare il sito www Sito web della NASAO semplicemente Google Missione della NASA nel marzo 2020.


Sky questa settimana:

La rarità dei pianeti luminosi nel cielo notturno continua per la prossima settimana, poiché Mercurio (dopo una congiunzione solare inferiore l’8 febbraio), Venere, Giove e Saturno non possono essere visti.

L’unico pianeta visibile di notte è Marte (magnitudine +0,6, in Ariete – Ariete). Marte viene visto intorno alle 18:20, 61 gradi sopra l’orizzonte meridionale mentre il crepuscolo lascia il posto all’oscurità, nonostante la sua famigerata reputazione storica il 18 febbraio, si allontana silenziosamente a sud-ovest intorno all’1: 10. Trova Marte nella parte superiore destra della luna mattutina la sera del 18.

READ  SpaceX ottiene l'autorizzazione della FCC per lanciare il satellite Polar Starlink

Alla prossima settimana, cieli sereni.


Eventi:

  • 18 febbraio – sbarco missione marzo 2020 – Marte raggiunge la parte superiore destra della luna
  • 19 febbraio – primo quarto di luna; Pleiadi (“Sette Sorelle”) un gruppo a destra

Glenn K. Roberts vive a Stratford, sull’Isola del Principe Edoardo ed è stato un appassionato astronomo dilettante sin da quando era un ragazzino. I commenti dei lettori sono benvenuti a [email protected].

Relazionato:

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x