I Capitani dell’anima Archivio

Vede nella notte colui che offre lavoro a un disabile

E’ da quando scrivo per Tribuna che posso dire di avere un lavoro, prima quello di lavorare era stato soltanto un sogno. Un sogno così a lungo sognato che quasi quasi mi sentivo impreparata. Ma sono stata accolta come una vera collega, come se ...

Per chi ci guarda da fuori forse non soffriamo abbastanza

Scrivere del proprio padre sembra una cosa semplice, è la persona che più di tutte, assieme alla mamma, ti è stata accanto, che ti ha visto nascere, crescere, nel mio caso anche soffrire. E poi è colui che è stato sempre al tuo fianco ...

Un piccolo angelo

I giornali e le televisioni sono fitti di orrori, la cronaca è il racconto di quelle tragedie. Più è cruento il racconto e più sembra funzioni la cronaca. Eppure quando il dolore entra nelle nostre case o tra le nostre amicizie non ne siamo ...

Non possiamo sempre pretendere lo statuto speciale

C’è un video emozionale che ha fatto il giro del mondo e che è stato inserito tra i 10 più belli di sempre. Il titolo è ‘Chi è perfetto’? Era una campagna lanciata da Pro Infirmis, associazione svizzera in sostegno dei disabili. Nello spot ...

Dopo la violenza degli uomini… l’amore di Dio

Lo scorso 28 febbraio in occasione della mostra organizzata da Asset Banca e intitolata ‘I Capitani dell’anima. L’arte come sfida alla disabilità’ abbiamo conosciuto Gina, autrice di alcune opere in esposizione, nonché di racconti profondissimi sul senso della vita, in particolare della sua, quasi ...

Io, debole e cagionevole, me la prendevo con la Melania di Via col Vento

Se c’è una cosa che amo fare quella è guardare i vecchi film. Tutti, credo, hanno amato Via col Vento: ecco, quello è il mio film preferito. Amo ovviamente la capricciosa Miss Rossella, così affascinante, così superba, così perfetta nonostante i mille difetti. Ma ...

Come amo la natura, i suoi colori splendenti, quasi dipinti.

L’arrivo della primavera è un miracolo che accolgo sempre con stupore, ne sono quasi sbalordita, mi sembra tra i colori dei fiori e le chiome degli alberi di ascoltare la voce di Dio. Così dopo il lungo inverno si accende in me il desiderio ...

Un albero che non dà frutti

Mi è capitato molto spesso di riflettere sulla vita degli alberi, forse perché come me, ancor più di me, sono incapaci di muoversi, perché trascorrono tutta la loro lunghissima vita immobili. E tuttavia danno frutti e allietano la nostra vita essendo, credo, a loro ...

Se la montagna svela il Sole

E’ proprio vero che a volte occorre guardare le cose da prospettive diverse, si scoprono realtà che nemmeno si immaginavano. Come la guerra fra il sole e le nuvole. Avremmo mai pensato che fosse in atto un conflitto? Semplicemente pensavamo ad una congiura, il ...

Sono umana anch’io…

Sono umana anch’io e pur credendo in Dio ci sono delle volte – parecchie – in cui il male è talmente forte che vedo soltanto buio e sento di essere completamente sola, abbandonata dalla fede e dagli uomini, pronta solo per scappare lontano. In ...