City Watch interrompe la nuova attività a Buy2LetCars | Investimento

Il regolatore della città ha interrotto la nuova attività commerciale in una società che promette ampi ritorni da un programma di noleggio auto rivolto a persone con una scarsa solvibilità, provocando una reazione da parte della società sulla decisione “bizzarra”.

La Financial Conduct Authority (FCA) si è detta preoccupata per la “redditività” di Buy2LetCars, dopo aver sollevato preoccupazioni normative con i manager.

A Buy2LetCars è ora vietato organizzare nuovi contratti di locazione per conto dei suoi investitori, sebbene possa continuare a raccogliere pagamenti da persone che hanno noleggiato auto tramite il suo marchio gemello Wheels4Sure.

“Siamo rimasti sorpresi dall’interpretazione di FCA degli standard e dei principi contabili accettati”, hanno affermato i membri del Consorzio Raedex, proprietario dell’azienda.

Sebbene la nostra azienda sia ben finanziata con un forte flusso di cassa e un saldo bancario, la Financial Conduct Authority (FCA) sta mettendo a rischio 24 posti di lavoro con questa bizzarra decisione.

“Vogliamo rassicurare i nostri clienti che intendiamo affrontare questo problema e li contatteremo direttamente questa settimana”.

Buy2LetCars promette ai suoi investitori un rendimento annuo fino all’11% se prestano all’azienda almeno £ 7.000 in tre anni. Usa i soldi per acquistare nuove auto, poi le affitta a persone con una storia creditizia negativa tramite Wheels4Sure.

Gli investitori ricevono pagamenti mensili per la durata del prestito, con interessi pagati alla fine della durata.

Questo tipo di investimento non è regolamentato, quindi gli investitori non possono rivolgersi a un difensore civico finanziario. Ma la FCA può impedire a un’azienda di organizzare nuovi contratti di locazione e ora ha utilizzato il suo potere per farlo.

FCA ha dichiarato di nutrire preoccupazioni per l’azienda da tempo.

READ  Notizie Unione Europea: La crisi politica in Italia mette in pericolo il progetto Unione Europea | Politica | notizia

Abbiamo affrontato la società in diverse occasioni in relazione a questioni organizzative, inclusa la struttura aziendale e la capacità finanziaria. Ciò è culminato nella nostra azione venerdì 19 febbraio 2021.

“I nostri interventi, dopo un’analisi dettagliata, erano imminenti e venerdì abbiamo preso provvedimenti per tutelare al meglio gli interessi degli investitori.

Iscriviti alla nostra e-mail quotidiana di Business Today

“Come sempre, il nostro obiettivo è affrontare qualsiasi problema che possa influire sulla redditività dell’azienda in modo strutturato. Garantire che le risorse dell’azienda siano protette fornisce i migliori risultati per gli investitori”.

Il Sunday Times, che per primo ha riportato la storia, ha detto che le preoccupazioni per la società erano state comunicate all’ex CEO di FCA Andrew Bailey da un attivista nel 2019. Da allora Pelly è diventata governatrice della Bank of England.

Raedex è di proprietà di Reginald Larry-Cole, che possiede anche PayGo Cars, Triple R Lifestyles e Regnata Dreams.

In precedenza aveva twittato sui vantaggi di un modello di business che, secondo lui, offre rendimenti costanti aiutando i lavoratori in prima linea.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x