Donna Beaumont arrestata dopo essere stata inseguita da San Marino a Montebello – Pasadena Star News

SAN MARINO – Una donna di 45 anni è stata arrestata al volante di una jeep presumibilmente coinvolta in un precedente inseguimento criminale dopo essere stata inseguita dai carabinieri sammarinesi.

Il sergente della polizia di San Marino ha detto che l’arresto è avvenuto sabato sera davanti al Beverly Hospital, a Montebello. Kenrick Wu.

Wu ha detto che l’inseguimento è iniziato poco dopo le 19:33, quando gli agenti, utilizzando un lettore di targhe automatizzato, hanno individuato una Jeep Patriot Sport del 2014 in blu all’incrocio tra San Marino Avenue e Lorraine Road.

Wu ha detto che gli agenti hanno tentato di arrestare la sospetta, che in seguito è stata identificata come Mary Arias di Beaumont, ma lei è fuggita, guidando la polizia in un inseguimento che è passato attraverso San Gabriel, Alhambra e Monterey Park fino a fermarsi a Montebello.

Wu ha detto che un breve confronto è avvenuto fuori dall’ospedale prima che Arias si arrendesse finalmente alla polizia.

Ha detto che Arias è stato trovato senza licenza e sotto sorveglianza per evasione criminale. Wu ha detto che una perquisizione dell’auto ha portato gli agenti a ritirare la posta da una casa nel 2.400 Block di San Pascual Street insieme ad accessori per la droga e un documento di identità non appartenente ad Arias.

Chiunque avesse informazioni sull’incidente è stato invitato a contattare la Polizia di San Marino al 626-300-0720. I Tipsters possono anche chiamare Crime Stoppers al numero 800-222-8477.

READ  San Marino Athletes Tokuchi, Takasugi College Ink charters - San Marino Tribune

Celestino Traglia

<pre id="tw-target-text" class="tw-data-text tw-text-large XcVN5d tw-ta" data-placeholder="Translation"><span lang="it">"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."</span></pre>

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x