I funzionari hanno detto che l’Italia sta parlando del ritorno di Conte sull’orlo del collasso

I colloqui volti a ristabilire la coesione della lacerata alleanza italiana tra Giuseppe Conte sono apparsi sull’orlo del collasso martedì, dopo che un giovane alleato ha rifiutato di sostenere l’offerta di ritorno, secondo i funzionari che hanno chiesto di non essere nominato mentre discutevano di deliberazioni segrete.

Roberto Fico, il presidente della camera bassa del parlamento, ha incontrato martedì sera il presidente Sergio Mattarella dopo che venerdì scorso gli era stato chiesto di valutare se la coalizione uscente potesse raggiungere un accordo al ritorno di Conte.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x