Il Qatar ospita per unirsi alle qualificazioni alla Coppa del Mondo europea 2022

La Federcalcio europea (UEFA) ha annunciato che il Qatar, che ospita la Coppa del Mondo, si unirà al Gruppo A nelle qualificazioni europee.

Il Qatar giocherà le sue partite “in casa” in Europa e, come ospite, si è già qualificato per il torneo del 2022, quindi i suoi risultati di qualificazione non verranno conteggiati.

La UEFA ha dichiarato: “La UEFA ha invitato il Qatar, il campione asiatico, a prepararsi per la Coppa del Mondo 2022”.

“Il Qatar entrerà a far parte del Gruppo A, insieme a Portogallo, Serbia, Repubblica d’Irlanda, Lussemburgo e Azerbaigian”.

Prima del Campionato Europeo 2016, la Francia è stata la prima nazione ospitante a partecipare alla fase di qualificazione del Campionato Europeo, dove le partite della fase a gironi erano amichevoli senza punti.

L’Inghilterra lancerà la sua campagna di qualificazione alla Coppa del Mondo 2022 con una partita in casa contro il Gruppo A San Marino il 25 marzo del prossimo anno e tre giorni dopo viaggerà per giocare in Albania.

I Tre Leoni giocheranno quindi la partita casalinga contro la Polonia il 31 marzo e poi attenderanno poco più di cinque mesi prima della prossima partita di qualificazione, in Ungheria, il 2 settembre.

La squadra dell’allenatore Gareth Southgate segue due partite a settembre, altre due a ottobre prima dell’ultima partita casalinga contro l’Albania il 12 novembre, seguita dall’ultima partita a San Marino il 15 novembre.

La Scozia, nel Gruppo F, insieme a Danimarca, Austria, Israele, Isole Faroe e Moldova, ha aperto le qualificazioni casalinghe contro l’Austria il 25 marzo prima di affrontare Israele tre giorni dopo.

La squadra dell’allenatore Steve Clark farà l’ultima trasferta di qualificazione in Moldova il 12 novembre e concluderà le partite del girone contro la Danimarca in casa il 15 novembre.

READ  Bondi Aki e Connacht escono di prigione contro Benetton

Wells, sorteggiato nel Gruppo E con Belgio, Repubblica Ceca, Bielorussia ed Estonia, inizierà le qualificazioni in Belgio il 24 marzo, incontrerà la Repubblica Ceca nella prima partita casalinga il 30 marzo e affronterà il Belgio nell’ultima partita casalinga in Novembre. 16.

L’Irlanda del Nord inizia la campagna di qualificazione del Gruppo C con un viaggio estenuante in Italia il 25 marzo e incontrerà la Bulgaria nella prima partita casalinga il 31 marzo.

La squadra di Ian Baraklov, che affronterà la Svizzera in casa e all’estero a settembre, affronterà la Bulgaria nell’ultima trasferta il 12 ottobre e ha concluso le sue partite di qualificazione con due partite casalinghe contro Lituania e Italia rispettivamente il 12 e 15 novembre.

La Repubblica d’Irlanda ha aperto la campagna in Serbia il 24 marzo e il Lussemburgo affronterà il Gruppo A in casa il 27 marzo.

L’ultima partita di qualificazione è stata contro il Portogallo l’11 novembre, prima di completare le partite del girone in Lussemburgo tre giorni dopo.

Le loro partite contro il Qatar si svolgeranno il 30 marzo (in casa) e il 12 ottobre (in trasferta).

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x