Jack Grealish: capitano dell’Aston Villa, fermo per un mese per infortunio

Jack Grealish ha iniziato nelle precedenti 48 partite dell’Aston Villa in Premier League

Il capitano dell’Aston Villa Jack Grealish è stato escluso per un mese a causa di un infortunio alla gamba.

È la prima partita di campionato in cui il nazionale inglese Grealish ha perso la squadra di Dean Smith in 15 mesi.

“Lo valuteremo man mano che andiamo avanti. Non è sicuramente la ripetizione di un vecchio infortunio e di certo non è di lunga durata”, ha detto Smith a BBC Sport.

“Stiamo solo andando a valutarlo, sono sempre ottimista e spero che il Leeds torni la prossima settimana, ma lo lascio allo staff medico”.

L’infortunio di Grillish è un duro colpo per l’Aston Villa, che ha giocato quattro partite di Premier League a marzo.

L’Inghilterra partecipa anche alle qualificazioni ai Mondiali di quel mese con partite contro San Marino (giovedì 25 marzo), Albania (domenica 28 marzo) e Polonia (mercoledì 31 marzo).

Le voci sull’infezione di Greelish si sono diffuse sui social media sabato e Smith non è contento di una possibile fuga di notizie.

Ha detto: “Ho saputo sui social media che ci sono voci che non giocherà. Se proviene dal nostro campo di allenamento, saprò da dove viene e sgriderò chiunque venga.

“Certamente è [give the opposition a leg up]. È qualcosa di cui non sarò felice. “

Informazioni sul banner BBC iPlayerInformazioni sul piè di pagina di BBC iPlayer

READ  Sulla fusione (e non solo) dei controlli del Vecchio

Celestino Traglia

<pre id="tw-target-text" class="tw-data-text tw-text-large XcVN5d tw-ta" data-placeholder="Translation"><span lang="it">"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."</span></pre>

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x