Le strade scivolose chiudono molte scuole del New Brunswick il secondo giorno

Le cattive condizioni stradali dopo la tempesta di martedì hanno costretto molte scuole a chiudere per un secondo giorno.

Tutte le scuole nei distretti scolastici nell’ovest di lingua inglese, nell’est di lingua inglese e nel nord di lingua inglese sono chiuse.

Tutte le scuole nel distretto scolastico francofono nord-orientale sono chiuse. Tutte le scuole nel distretto scolastico meridionale della Francofonia sono chiuse ad eccezione di quelle di Saint John e Quespames.

Viaggiare non è consigliato in alcune zone

Non è consigliabile viaggiare sulla Trans-Canada Highway tra il confine con il Quebec e Grand Falls.

“Le condizioni di guida sono pessime”, ha detto la polizia del New Brunswick su Twitter.

Le condizioni meteorologiche e stradali sono migliorate sulla Trans-Canada Highway tra Grand Falls e Upper Kingsclear. L’avviso “Viaggio sconsigliato” è stato revocato.

Vengono emessi ancora avvisi di tempesta invernale e nevicate

Martedì una tempesta invernale ha colpito il New Brunswick con neve e pioggia.

Secondo Environment Canada, la regione di Moncton ha visto la più grande nevicata martedì, a 21 cm. Qui ci sono quantità non ufficiali di nevicate dall’Agenzia meteorologica nazionale:

  • Boktouch: 20 cm
  • Isola Misco: 19 cm
  • Fredericton: 16 cm
  • Miramichi: 15 cm
  • Edmundston: 12 cm
  • San Giovanni: 10 cm

Le parti settentrionali della provincia sono ancora soggette a tempeste invernali e avvisi di nevicate emessi da Environment Canada. Queste aree includono:

  • Bathurst e Shalor District
  • Campbellton e Restiguch County
  • Edmundston e Madwasca County

Mercoledì mattina ci si possono aspettare venti fino a 50 km / he 5-10 cm di neve.

READ  L'aeronautica militare israeliana conduce una manovra "a sorpresa" vicino al confine libanese | Notizie dal Libano

“Questa mattina la neve e la neve continueranno per molte altre ore prima di trasformarsi finalmente in omaggi”, ha detto il National Weather Service.

Questo è ciò che accade dietro le quinte quando i gestori dei trasporti vedono neve, ghiaccio o qualche altro problema con le previsioni. 1:48

La penisola accadica è soggetta a una dichiarazione meteorologica e può aspettarsi livelli d’acqua più alti del normale e grandi onde.

Sergio Venezia

<pre id="tw-target-text" class="tw-data-text tw-text-large XcVN5d tw-ta" data-placeholder="Translation"><span lang="it">"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."</span></pre>

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x