Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Care Concittadine e cari Concittadini,

è con particolare piacere che rivolgiamo a Voi tutti il nostro saluto e l’augurio più sincero di un lieto e sereno Natale.

Una ricorrenza che è particolarmente sentita per l’alto valore religioso e civile, per la profondità e universalità del significato che porta con sé.

Un messaggio di fraternità e di speranza di cui l’umanità intera avverte oggi con particolare forza l’esigenza, per l’ingiustizia, le guerre, gli atti terroristici e le violenze che minano le fondamenta della convivenza pacifica e rafforzano sentimenti di paura, di diffidenza e di odio tra gli uomini, alimentando una spirale perversa di ulteriore violenza.

Il Natale pertanto è la festa di tutti coloro che, con il loro impegno per la pace, la solidarietà e la fratellanza, meglio sanno incarnarne lo spirito e l’alto significato.

A tutti loro e a tutte le associazioni di volontariato che operano nel nostro Paese giunga pertanto oggi il nostro apprezzamento e la nostra gratitudine. Con la loro capacità di condivisione, con la loro disponibilità ad essere accanto – e non solo in occasione di questi giorni di festività – a tutti coloro vivono situazioni di sofferenza, di solitudine e di difficoltà, rappresentano un patrimonio estremamente importante, soprattutto nei momenti di maggior incertezza e di precarietà, in grado di mostrare la vitalità e la ricchezza del tessuto sociale di una comunità.

Ma nel volontariato ravvisiamo anche la testimonianza di quei valori che, dopo anni di diffuso individualismo e consumismo, è importante far crescere sempre più nel nostro Paese, perché è proprio il senso di solidarietà e la consapevolezza di una comunanza di obiettivi e di destino che oggi dobbiamo recuperare appieno per riuscire a dare, e indistintamente a tutti i nostri cittadini, rinnovati motivi di speranza e fiducia per il futuro.

Il nostro intento è anche essere idealmente accanto a tutti coloro che, in queste giornate, più hanno bisogno di vicinanza, di sostegno e di fiducia nonché a tutti coloro che, anche in occasione delle festività, saranno attivamente impegnati per assicurare alla nostra comunità sicurezza e tranquillità.

Carissime concittadine, carissimi concittadini,

a voi tutti e alle vostre famiglie rinnoviamo il più sentito augurio di un lieto Natale.

San Marino, 24 dicembre 2016/1716 d.F.R.