10 dei più bei viaggi in treno d’Europa

Julia Buckley, CNN

È qui che è nato il movimento della “vergogna volante” e non c’è da stupirsi: l’Europa ospita un’impressionante rete ferroviaria, inclusi alcuni viaggi davvero sorprendenti che sono di per sé una vacanza. Ecco 10 delle giostre più belle.

Ferrovia di Derry Coleraine, Irlanda del Nord

L’esperto di viaggi Michael Palin ha definito questo “uno dei viaggi in treno più belli del mondo” – cos’altro devi sapere? Il viaggio di 38 minuti segue il fiume Foyle che esce da Derry, attraversando la campagna fino a sfociare nell’Oceano Atlantico a Benoni Strand, uno dei Le spiagge più amate di CNN Travel. I sentieri corrono proprio lungo la sabbia qui, anche se puoi scendere subito dopo a Castlerock se non riesci a resistere a camminare sulla spiaggia.

Da lì, il treno svolta di nuovo nell’entroterra, questa volta seguendo il fiume Ban, verso Coleraine. Seguirai alcuni passaggi importanti: il primo insediamento umano sull’intera isola d’Irlanda è Mountsandel Fort, in cima all’high bank di Bann. Fu abitata dal 7600-7900 a.C.

Da Firenze a Napoli, Italia

Solo in Italia una delle strade principali del Paese può essere così bella. La principale linea nord-sud dell’Italia va da Milano a Napoli, e mentre la cima la porta dentro o fuori, attraverso la pianura padana e poi attraverso i tunnel di montagna da Bologna a Firenze, proseguendo verso sud, attraverserai alcuni dei I paesaggi più classici d’Italia.

Uscendo dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella, potrai scorgere il famoso Duomo, quindi attraversare l’Arno, prima di girare per la Toscana, dolci colline su entrambi i lati, poi Umbria e Lazio.

Siediti a sinistra per guardare i monti Appennini lacerati; Scegli la destra e vedrai Orvieto, una delle più belle città antiche dell’Italia centrale, scavata per la prima volta in una scogliera di tufo dalla civiltà etrusca. Venendo a Roma, aggirerai le antiche mura della città. Hai più tempo? Rimani oltre Roma a Napoli per una vista mozzafiato sul Vesuvio mentre ti dirigi in città.

Da Barcellona a Montserrat, in Spagna

La grande Plaça d’Espanya di Barcellona è il punto di partenza per il bellissimo e spettrale viaggio a Montserrat, la catena di montagne a denti di sega che cresce in lontananza dietro la città costiera e sede di un monastero benedettino dall’XI secolo (sebbene l’attuale edificio è del XIX secolo) . La ferrovia di 23 miglia attraversa la campagna catalana fino ai piedi delle montagne, dove la Ferrovia Cremallera guida i visitatori verso la montagna dal 1892 (con una pausa dal 1957 al 2003).

READ  Lo studente del liceo del Colorado è una star in fuga

È una corsa davvero incredibile, salendo 1.800 piedi nelle prime 2,5 miglia, con l’aiuto della trazione a cremagliera. Una volta raggiunto il livello del monastero, puoi prendere un’altra funicolare, Saint Joan, verso le vette più alte. Da lì si possono fare escursioni in montagna.

Ferrovia di Semmering, Austria

Quasi 200 anni dopo la sua apertura nel 1854, la Ferrovia del Semmering rimane una delle più belle ferrovie in circolazione, tanto da essere stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Ancora meglio, puoi prenderlo se viaggi tra Vienna e Venezia, rendendolo un modo fantastico e conveniente per viaggiare tra due delle città più belle d’Europa.

Il Semmering corre per 25 miglia attraverso le Alpi austriache tra Glognitz e Semmering, attraversa montagne, attraversa 16 tunnel, 15 ponti e più di 100 ponti, nonché un trekking attraverso un passo di montagna a quasi 3.000 piedi e molte curve emozionanti.

Costruita come la prima ferrovia di montagna d’Europa, e progettata per collegare Vienna con Trieste (allora porto dell’Impero Austro-Ungarico), rimane una delle grandi. Se lo prendi come parte di un viaggio più lungo, conoscerai la parte di Semmering non solo attraverso gli splendidi panorami, ma anche attraverso i 57 cottage costruiti per i dipendenti delle ferrovie sparsi lungo la linea.

Ferrovia Boeing, Slovenia

La Slovenia è un ottimo posto per fare un viaggio in treno, grazie alla sua posizione: le sue 800 miglia di ferrovie fanno parte di linee più ampie che collegano l’Italia con l’Ungheria e l’Austria con la Croazia e l’Italia. Questo non è meno epico: fa parte di una linea che collega Praga con Trieste, o in altre parole, l’Europa centrale senza sbocco sul mare con il Mar Adriatico.

READ  Il DJ italiano spiega la conversazione "cool" con Conor McGregor prima della presunta aggressione

Una delle linee più storiche della Slovenia, Bohinj ha 28 tunnel (uno dei quali è poco meno di 17.500 piedi) e 65 ponti, incluso il ponte Solkan, il più grande ponte ferroviario in pietra del mondo, che attraversa il fiume Soča.

Ferrovia di Bergen, Norvegia

La ferrovia di Bergen è stata costruita nel 1909 e collega la capitale norvegese con la sua seconda città. Questo non è un normale treno per pendolari, anche se è un fantastico viaggio di sette ore attraverso gli altopiani montuosi della Norvegia, oltre i laghi, le montagne da picnic e un villaggio accessibile solo in treno: Finse, nel punto più alto della ferrovia.

A Myrdal, puoi collegarti alla splendida Flåm Railway, il cui viaggio di un’ora ti porta lungo scogliere alte, vegetazione lussureggiante e una cascata mozzafiato: una lista di controllo della classica bellezza norvegese.

Nizza a Ventimiglia, Francia, Monaco, Italia

Sei, ovviamente, qui per goderti viste mozzafiato sullo scintillante Mediterraneo, tra alcune delle sue città più deliziose. Ma questo percorso di 50 minuti è anche un fan dei viaggi nazionali, poiché raggiunge non meno di tre paesi in meno di un’ora, partendo dalla Francia, facendo snorkeling a Monaco, tornando in Francia e finendo oltre il confine italiano.

Per la maggior parte del viaggio, partendo dalla stazione di Nice Riquier, godrai di splendidi panorami, riproduzioni di ex ville Art Déco, alternando tra l’afferrare il Mediterraneo tra gli alberi e saltare lungo intere baie, con città accatastate sulle scogliere. Attraverserai alcune delle città più leggendarie della Costa Azzurra, come Èze (sopra) e Mentone ripiena di limoni, oltre ad avere una vista privilegiata di Monte Carlo. Saprai di aver colpito l’Italia quando il profumo infernale si diffonde nell’aria.

Da Sarajevo a Mostar, Bosnia ed Erzegovina

La strada tra la capitale esotica della Bosnia e il sito della sua attrazione turistica, la bellissima Mostar, è abbastanza bella; Ma il viaggio in treno di due ore è un altro livello, mentre percorri piccole montagne verdi e scogliere frastagliate mentre segui il fiume Smeraldo Neretva. Arriverai a Mostar – uno dei Le cittadine europee preferite da CNN Travel Una leggera pendenza del famoso ponte costruito dagli ottomani prima che fosse distrutto dalle forze croate nel 1993 e ricostruito con pietre nel 2004.

READ  Moncler Genius trasmetterà il gruppo da cinque città

Ferrovia delle Highlands occidentali, Scozia

Probabilmente riconoscerai il ponte Glenfinnan, che si estende per 1.250 piedi attraverso le Highlands scozzesi, treni che sfrecciano sul fiume Feynan a 100 piedi – da “Harry Potter”, se non altro.

Non c’è da stupirsi che questo sia uno dei viaggi in treno più incredibili al mondo: le viste epiche sulla linea ferroviaria più famosa della Scozia ti portano dritto in alto senza mai lasciare il vagone. Partendo da Glasgow, punta appena a nord-ovest, terminando a Mallaig, dove puoi prendere un traghetto per l’isola di Skye.

Lungo la strada, sarai portato attraverso Loch Lomond e il Trossachs National Park (sì, stai oscillando lungo il lago), oltre il Ben Nevis e attraverso Ranoch Moor, dove la linea “galleggia” sulle torbiere – con cervi e spesso dai cervi i tuoi vicini più vicini per miglia.

Lidköping a Maristad, Svezia

In quanto patria del movimento della “vergogna volante”, la Svezia non ha carenza di belle ferrovie: la linea da Stoccolma a Narvik (nel Circolo Polare Artico in Norvegia) è una vera icona. Tuttavia, è lungo e richiede pianificazione.

Per qualcosa di più breve, c’è il Lidköping-Mariestad, che nel 2018 è stato votato dagli utenti ferroviari il viaggio in treno più bello della Svezia. La ferrovia a binario unico costeggia il lago più grande del paese, Vänern, dirigendosi verso l’altopiano di Kinnekulle per una vista mozzafiato Per il lago mentre si dirige a nord-est. Stanchi della vista sul lago? Cerca cervi e alci intorno alla linea in inverno, o vai in primavera quando l’aglio selvatico inonda l’altopiano.

Filo della CNN
™ & © 2022 Cable News Network, Inc. , una società WarnerMedia. Tutti i diritti riservati.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x