3 cose che l’Inghilterra dovrebbe fare nelle partite di Svizzera e Costa d’Avorio

Ecco tre cose che Gareth Southgate deve sapere durante le prossime amichevoli.

L’Inghilterra si sta preparando per le prime amichevoli internazionali dalla scorsa estate, essendosi già qualificata ai Mondiali durante la pausa internazionale di novembre.

Gareth Southgate ha meno di otto mesi per decidere la squadra che si recherà in Qatar e punterà ad aggiudicarsi il trofeo al terzo tentativo.

Partecipazione Nella newsletter “Il Mondo dello Sport”

le notizie Taglia il rumore

Nel corso della prossima settimana, i Three Lions affronteranno Svizzera e Costa d’Avorio a Wembley, e Southgate utilizzerà le due partite per saperne di più sui nuovi volti che hanno formato la squadra e per determinare se alcuni dei loro giocatori più esperti hanno ancora quello che ci vuole. per vincere la Coppa del Mondo.

Il boss dell’Inghilterra ha inserito in rosa una serie di giovani come Terrick Mitchell, Kyle Walker Peters e Conor Gallagher, mentre Harry Maguire avrà molto da dimostrare viste le polemiche sulla sua inclusione al primo posto.

Ecco tre cose che Southgate e la squadra inglese dovranno scoprire nelle loro amichevoli…

Esperienza o gioventù?

Euro 2020 ha visto l’Inghilterra presentare una squadra abbastanza giovane che ha visto competere artisti del calibro di Bukayo Saka, Phil Foden e Jodi Bellingham, ma quando si è trattato di questo, Southgate ha potuto contare su giocatori più anziani come Harry Maguire e Kyle Walker. e Raheem Sterling.

Questa stagione sembra aver visto un gran numero di giovani superare le loro controparti più esperte in Premier League e, di conseguenza, hanno causato il dilemma di selezione di Southgate.

Se le future stelle continuano a stupire e fare bene nelle prossime amichevoli, dipende ancora dagli amministratori della vecchia Inghilterra che hanno sofferto così tanto per il club?

Dove si adatta Saka?

Bukayo Saka è stato un’ispirazione in questa stagione e, mentre andava agli Europei, ha dimostrato ancora di più il motivo per cui doveva unirsi all’Inghilterra.

Tuttavia, artisti del calibro di Mason Mount, Phil Foden e Raheem Sterling si sono già guadagnati un posto nella formazione titolare, quindi spetta a Southgate capire dove si trova Saka.

Ha giocato sull’esterno durante il torneo della scorsa estate, ma è apparso come terzino sinistro nell’ultima partita dei Tre Leoni contro il San Marino, dove ha segnato il 10° gol.

Per Philips o non per Philips

Calvin Phillips ha giocato un torneo eccezionale insieme a Declan Rice la scorsa estate e sarà in lizza per un posto a centrocampo ancora una volta in vista della Coppa del Mondo in Qatar.

Ovviamente, la stella del Leeds United è stata assente per gran parte della stagione a causa di un infortunio e non è stata inclusa nella rosa dell’Inghilterra, ma Southgate deve considerare le opzioni a centrocampo.

Ovviamente gli è piaciuta la combinazione di Phillips e Rice durante gli Europei, ma il tecnico inglese deve considerare l’assenza di Phillips come tempo per guardare Judd Bellingham, James Ward-Prowse o Conor Gallagher.

Deve anche evitare di stare al sicuro con Jordan Henderson, perché sebbene sia sicuramente un giocatore eccezionale, non dovrebbe automaticamente garantire un posto nella squadra, proprio come Maguire.

READ  L'Irlanda ospita le qualificazioni della European Women's Hockey League 2022

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x