5 film da non perdere durante il Pride Month 2022

Il Pride Month è finalmente arrivato e questo significa che è tempo di celebrare la comunità LGBTQ.

Sebbene ci siano molti modi per festeggiare, un modo divertente per essere coinvolti è guardare alcuni classici film LGBTQ su una varietà di piattaforme di streaming.

Ecco alcune delle nostre migliori scelte.

Il poster ufficiale di Love Simon è ora in streaming su Disney Plus. (disneyplus.com)

Con Nick Robinson, Love Simon è una storia fuori dagli schemi che mostra anche le difficoltà che derivano dal processo.

Coloro che vogliono trasmettere in streaming Love Simon possono guardarlo Video Amazon Prime o Disney Plus.

La descrizione ufficiale del film è la seguente:

Tutti meritano una grande storia d’amore, ma per il diciassettenne Simon Spear è un po’ più complicato. Non ha detto alla sua famiglia o ai suoi amici di essere gay e non conosce l’identità del suo compagno di classe anonimo che si è innamorato di Internet. Risolvere entrambi i casi si rivela divertente, terrificante e cambia la vita.

Brokeback Mountain - Film

JAKE GYLLENHAAL & HEATH LEDGER in Brokeback Mountain (Imdb.com)Provimedia, immagini maiuscole

Brokeback Mountain (2005) mette in mostra gli incredibili talenti di Heath Ledger e Jake Gyllenhaal negli anni ’60. Presenta la mano di un cowboy e un ranch che si innamorano, ma in seguito cercano di nascondere la propria identità al mondo per tutta la vita. Nel corso degli anni, questo film è diventato uno dei film LGBTQ di base.

Coloro che vogliono vedere Brokeback Mountain possono trasmetterlo in streaming pavone.

La descrizione ufficiale è la seguente:

Nel 1963, l’allevatore di cowboy Joe Aguirre (Randy Quaid) assume il cowboy Jack Twist (Jake Gyllenhaal) e la contadina Ines Del Mar (Heath Ledger) come pastori nel Wyoming. Una notte a Brokeback Mountain, Jack fa un passaggio da ubriaco a Ennis a cui finalmente viene data risposta. Sebbene Ennis abbia sposato la sua fidanzata di lunga data, Alma (Michelle Williams), e Jack abbia sposato la sua collega rodeoman (Anne Hathaway), i due uomini hanno continuato la loro tormentata e sporadica relazione nel corso di 20 anni.

READ  L'Italia è inciampata di nuovo nelle qualificazioni nelle qualificazioni ai Mondiali
Parigi sta bruciando

Paris is Burning è ora in onda su HBO Max. (Imdb.com)

Parigi brucia incredibilmente importante quando si impara la storia delle drag queen come accade negli anni ’90 quando non era ancora stata accettata. Questo film è particolarmente importante per coloro che sono alleati della comunità LGBTQ.

Chi vuole vedere il documentario può trasmettere HBO Max.

La descrizione ufficiale è la seguente:

Questo documentario si concentra sulle drag queen che vivono a New York City e sulla loro cultura “casalinga”, che fornisce un senso di comunità e supporto per artisti illustri che sono spesso socialmente evitati. I gruppi di ogni casa competono in elaborati balli che prendono spunto dal mondo della moda. Il film tocca anche le questioni del razzismo e della povertà e presenta interviste a numerose famose drag queen, tra cui Willi Ninja, Pepper LaBeija e Dorian Corey.

Chiamami con il tuo nome

Chiamami col tuo nome può essere trasmesso in streaming su Amazon Prime Video. (imdb.com)

Un film LGBTQ preferito più recente e più recentemente l’ispirazione per la canzone di Lil Nas X “Call Me By Your Name”, questo film del 2017 è ambientato nei primi anni ’80. Presenta il personaggio di Timothee Chalamet, Elio Perlman, e il personaggio di Armie Hammer, Oliver, mentre iniziano a formare l’amore l’uno per l’altro durante un’estate in Italia.

Coloro che vogliono guardare questo film in streaming possono guardarlo vudù o Video Amazon Prime.

La descrizione ufficiale del film è la seguente:

È l’estate del 1983 ed il diciassettenne Elio Perelman trascorre le sue giornate con la sua famiglia nella sua villa del 17° secolo in Lombardia, in Italia. Presto incontra Oliver, un bel dottorando che lavora come apprendista dal padre di Elio. Nello splendore del sole che li circonda, Elio e Oliver scoprono l’inebriante bellezza di risvegliare il desiderio nel corso di un’estate che cambierà per sempre le loro vite.

Ma sono incoraggiato

Locandina del film “Ma io sono una cheerleader”. (Imdb.com)

Il film del 1999, But I’m a Cheerleader, è una commedia satirica che porta un tocco di umorismo nei campi di trasformazione. Il film mette in mostra i talenti di Natasha Lyonne, Clea DuVall e, naturalmente, l’unico. RuPaul.

Coloro che vogliono guardare questo film in streaming possono guardarlo vudù o Plutone TV.

La descrizione ufficiale è la seguente:

Megan (Natasha Lyonne) si considera una tipica ragazza americana. Eccelle a scuola, è allegra e ha un bel ragazzo che gioca a calcio, anche se non va matta per lui. Quindi è rimasta scioccata quando i suoi genitori hanno deciso che era gay e l’hanno mandata a True Directions, un campo di addestramento volto a cambiare il suo orientamento sessuale. Mentre è lì, Megan incontra una lesbica adolescente ribelle e timida, Graham (Clea Duvall). Sebbene Meghan si senta ancora confusa, sta cominciando a provare dei sentimenti per Graham.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x