Aaron Ramsdale vuole un “combattimento completo” con l’attaccante del Manchester United Cristiano Ronaldo

Il portiere dell’Arsenal Aaron Ramsdale ha dichiarato di volere un “combattimento completo” con l’attaccante del Manchester United Cristiano Ronaldo.

L’Arsenal si recherà all’Old Trafford giovedì prossimo per affrontare lo United in quella che probabilmente sarà la prima partita del nuovo allenatore ad interim Ralph Rangnick con i Red Devils.

I visitatori sono attualmente tre punti e tre posizioni davanti allo United in Premier League in vista delle loro partite contro Newcastle United e Chelsea questo fine settimana.

Dopo la sua prima partita da titolare in Inghilterra, Ramsdale sta già assaporando la prospettiva di affrontare uno dei più grandi giocatori di sempre.

Aaron Ramsdale non vede l’ora di affrontare Cristiano Ronaldo

Parlando durante un evento di gioco su Amazon Black Friday Live, Ramsdale ha dichiarato: “Non avrei mai pensato di giocare contro Ronaldo, ma spero davvero che giochi contro di noi perché mi dà la possibilità di mettermi alla prova.

“Per quanto tu voglia andare in un posto come questo (l’Old Trafford), non c’è sensazione migliore che battere qualcuno e dire che ho litigato con Ronaldo”.

Il 23enne ha poi parlato di Ronaldo e del suo grande rivale Lionel Messi dicendo loro: “Le capre… sono le più grandi che abbia mai visto”.

Aaron Ramsdale dovrebbe essere il numero uno in Inghilterra? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Aaron Ramsdale
Aaron Ramsdale ha partecipato all’Amazon Black Friday Live

Ramsdale ha fatto il suo debutto in Inghilterra nella vittoria per 10-0 su San Marino all’inizio di questo mese, dopo essere stato campione europeo Under 19.

READ  Calcio: Mancini dice che Soccer-Immobile può portare l'Italia alla gloria ai Mondiali

Al suo debutto, Ramsdale ha dichiarato: “È stato molto speciale avere l’opportunità nei playoff. Non è stato amichevole, anche se l’opposizione era, come si dice, “più facile”, ma puoi semplicemente giocare quello che hai di fronte.

“Sono stato in grado di portare la mia famiglia lì in modo che potessero vedere che era un giorno speciale. È stato così bello per me, sono stato in grado di salvare qualcuno e mantenere la porta inviolata”.

Da quando si è unito all’Arsenal dallo Sheffield United in estate, Ramsdale ha impressionato con ogni prestazione, mantenendo sei reti inviolate e subendo solo otto gol nelle sue 10 partite.

Aaron Ramsdale
Anche Aaron Ramsdale ha parlato del suo debutto in Inghilterra

Ha anche rovesciato Bernd Leno per diventare la prima scelta di Mikel Arteta tra i bastoni e Ramsdale ha voluto spiegare l’impatto positivo dello spagnolo su di lui.

“Penso che, essendo uscito abbastanza di recente, abbia grandi capacità di gestione”, ha aggiunto l’ex portiere del Bournemouth.

“È molto amichevole e ha lavorato con uno dei migliori allenatori del mondo”.

  • Aaron ha partecipato al Black Friday Live di Amazon, ha partecipato alla Deliveroo Gaming Battle contro il produttore musicale Nathan Dawe ed è stato presentato da Michael ‘Timbsy’ Timbs. Per guardare di nuovo, vai su www.amazon.co.uk/blackfridaylive.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x