Abu Dhabi: sospetto attacco di droni Houthi ne uccide 3

Una dichiarazione della polizia di Abu Dhabi ha affermato che tre autocisterne cariche di carburante sono esplose nell’area di Musaffah dell’emirato dopo aver preso fuoco, mentre le indagini preliminari hanno indicato un attacco di un drone.

L’agenzia di stampa ufficiale degli Emirati (WAM) ha affermato che un pachistano e due indiani sono stati uccisi e altri sei sono rimasti feriti.

Il canale televisivo Al Masirah di proprietà degli Houthi ha dichiarato lunedì che il gruppo Houthi yemenita sostenuto dall’Iran rilascerà presto una dichiarazione in merito a “un’operazione militare speciale condotta nel cuore degli Emirati Arabi Uniti”.

Gli attacchi mortali sono estremamente rari negli Emirati Arabi Uniti, che sono stati a lungo considerati un’isola di stabilità in una regione turbolenta.I ribelli Houthi hanno affermato negli ultimi anni di aver lanciato diversi attacchi al Paese, ma le autorità degli Emirati Arabi Uniti hanno negato queste accuse.

Una dichiarazione all’Agenzia di stampa degli Emirati (WAM) ha affermato: “La polizia di Abu Dhabi ha confermato lo scoppio di un incendio questa mattina, che ha portato all’esplosione di tre petroliere nell’ICAD 3 a Mussafah, vicino ai serbatoi di stoccaggio dell’Abu Dhabi National Oil Società.” Un piccolo incendio è scoppiato anche nella nuova area in costruzione dell’aeroporto internazionale di Abu Dhabi.

Un giornalista della CNN ha sentito due esplosioni mentre una colonna di fumo nero si alzava dalla direzione dell’aeroporto. La CNN ha anche visto un aereo da combattimento – forse di proprietà degli Emirati Arabi Uniti – volare nella zona.

Gli Emirati Arabi Uniti fanno parte di una campagna militare guidata dall’Arabia Saudita contro i ribelli Houthi nello Yemen dal 2015. Giovedì, la coalizione guidata dall’Arabia Saudita ha affermato di aver scoperto diversi droni con trappole esplosive lanciati dall’aeroporto controllato della capitale yemenita, Sanaa. dagli Houthi.

READ  Come affrontarlo se hai un'imposta sul reddito dovuta - Problemi di mutuo

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x