Aerei militari russi evacuano 200 persone dall’Afghanistan

Sabato, il ministero della Difesa russo ha affermato che gli aerei da trasporto militari russi hanno consegnato un carico di forniture umanitarie in Afghanistan e hanno restituito 200 russi, studenti afgani e altri.

Il ministero ha detto che tre aerei cargo Il-76 si fermeranno in Tagikistan e Kirghizistan prima di dirigersi a Mosca.

Ha aggiunto che gli aerei trasportavano cittadini della Russia e del Kirghizistan che volevano lasciare l’Afghanistan e studenti afgani iscritti alle università russe.

La missione di sabato è l’ultima di una serie di tali voli russi da agosto. I voli precedenti hanno trasportato merci umanitarie e hanno evacuato un totale di 770 cittadini della Russia e di altri paesi ex sovietici.

A differenza di molti altri paesi, la Russia non ha evacuato la sua ambasciata a Kabul e il suo ambasciatore ha mantenuto contatti regolari con i talebani da quando ha preso il controllo della capitale afgana, Kabul, ad agosto.

La Russia ha lavorato per anni per stabilire contatti con i talebani, anche se nel 2003 ha designato il gruppo come organizzazione terroristica e non l’ha mai cancellato dalla lista.

A ottobre, Mosca ha ospitato colloqui sull’Afghanistan che hanno coinvolto rappresentanti di alto livello dei talebani e dei paesi vicini, un giro di diplomazia che ha sottolineato l’influenza di Mosca in Asia centrale.

var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=404047912964744', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

READ  Putin vuole ancora la maggior parte dell'Ucraina e le prospettive per la guerra sono fosche: il capo dell'intelligence statunitense

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x