Aggiornamento del vaiolo delle scimmie in Portogallo: 23 casi confermati



redazione Signore salvala

A Monitoraggio del caso del vaiolo delle scimmie in PortogalloIl Direzione Generale della Salute (DGS) ha riferito che nove casi umani di vaiolo delle scimmie sono stati confermati in Portogallo, con 23 casi confermati finora. In attesa di risultati per ulteriori campioni.

Foto / CDC

I nuovi casi sono stati confermati dal medico dell’Istituto Nazionale di Sanità Ricardo Jorge (INSA), questo giovedì, 19, alla fine della giornata. Tra i campioni disponibili, ieri mediante sequenziamento è stato identificato il clade (un sottogruppo di virus) dell’Africa occidentale, il meno aggressivo.

I casi identificati restano in fase di follow-up clinico, sono stabili e in regime ambulatoriale. Sono tuttora in corso le indagini epidemiologiche sui casi sospetti rilevati, con l’obiettivo di individuare catene di trasmissione, possibili nuovi casi e contatti di ciascuno di essi.

Gli individui con lesioni ulcerative, eruzioni cutanee e linfonodi pronunciati, che possono essere accompagnati da febbre, brividi, mal di testa, dolori muscolari e affaticamento, devono consultare un medico.

Misure da adottare se compaiono sintomi sospetti, gli individui dovrebbero astenersi dal contatto fisico diretto con gli altri e non condividere vestiti, asciugamani, lenzuola e oggetti personali mentre sono presenti lesioni cutanee, in qualsiasi fase, o altri sintomi.

READ  Gli scienziati guardano indietro nel tempo per scoprire la nascita delle prime stelle

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x