Alcuni sono arrabbiati a Cipro per la scelta della canzone “satanica” di Eurovision.

NICOSIA, CIPRO – La polizia ha detto domenica che un uomo è stato accusato di aver minacciato e causato disordini dopo aver preso d’assalto la terra della stazione radiofonica pubblica di Cipro per protestare contro quello che ha descritto come l’ingresso del paese all’Eurovision Song Contest di quest’anno.

La polizia ha detto all’AP che l’uomo, il cui nome non è stato rilasciato, è stato rilasciato dopo essere stato accusato di quattro accuse, tra cui abuso verbale.

La polizia ha detto che i testimoni oculari dell’incidente di sabato hanno detto agli investigatori che l’uomo aveva aggredito verbalmente i dipendenti al di fuori del servizio di notizie della Cyprus Broadcasting Corporation.

Sembra essere sconvolto dal fatto che l’annunciatore abbia scelto la canzone “El Diablo” (“Il diavolo”) eseguita dalla cantante greca Elena Tsagrinou per rappresentare Cipro, poiché dice che è un insulto al cristianesimo.

Un video amatoriale mostrava l’uomo che si confrontava con i dipendenti della CyBC che urlavano a un numero di dipendenti nel cortile, chiedendo come potevano giustificare il supporto di una canzone del genere.

Il titolo “El Diablo” e le sue parole – “Ho dato il mio cuore a El Diablo … perché mi dice che sono il suo angelo” – hanno colpito una corda con alcuni nel paese del Mediterraneo orientale, che lo considerano irto di connotazioni demoniache.

Secondo la Cyprus News Agency, un’associazione che rappresenta i teologi che studiano nelle scuole superiori ha espresso il proprio “disgusto” per la canzone e ha chiesto che venisse ritirata perché “si impegna a lealtà per tutta la vita e dichiara l’amore di Satana”.

READ  Sentire il suono di un'esplosione a Riyadh e in Arabia Saudita che ostruisce un "bersaglio nemico" | Notizie di conflitto

L’agenzia ha anche affermato che l’emittente ha ricevuto minacce telefoniche che avrebbe “bruciato” a causa della canzone.

Il partito di estrema destra “Elm” ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che anche se i testi della canzone sono metaforici, “attacca e insulta la nostra fede in modo misterioso”.

Nel frattempo, altri si sono rivolti ai social media per prendere in giro la canzone “El Diablo” come una buona canzone, difendendola solo come un’idea di “ardente storia d’amore” o descrivendo i suoi critici come fanatici religiosi.

È stata la migliore esibizione di Cipro di sempre in una competizione di musica popolare al secondo posto nel 2018 con la canzone “El Fuego” di Eleni Foureira.

L’annuale Eurovision Competition è un’istituzione europea amata e seguita che spesso include canzoni controverse, discutibili o decisamente brutte.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x