All’interno di Vico Cavone, aprirà a Castro questo fine settimana

Il nuovo ristorante italiano a Castro Fico Kavon Apertura ufficiale questo fine settimana presso l’ex spazio del picchio al 4248 18th Street, due settimane dopo l’apertura graduale.

Il comproprietario Alessandro Raimondi ha detto a Hoodline che Vico Cavone ospiterà la grande inaugurazione domenica dalle 11 alle 15.

Hoodline ha annunciato a giugno la notizia che Vico Cavone avrebbe rilevato l’ex deposito di legna da ardere. Il ristorante è di proprietà di Raimondi e dei loro soci Sana Prosciutti e Giancarlo Esposito.


Forno per pizza Fico Cavon. | Foto: Stephen Bracco/Hoodline

Raimondo dice che il ristorante ha aperto tranquillamente due settimane fa e stavano testando il menu.

Adesso Raimandi dice che Vico Cavone è pronto a partire. “Ancora non riesco a credere che aprirò”, ha detto Raimondi. “È una sensazione incredibile.”

“Sono fisicamente stanco, ma c’è così tanto che voglio fare e portare al ristorante che ho mantenuto la concentrazione”, ha detto Raimondi.


Alessandro Rimondi, contitolare di Vico Cavone. | Foto: Stephen Bracco/Hoodline

Nato a Napoli, in Italia, Raimondi ha detto a Hudlin di essersi trasferito a San Francisco sette anni fa. Negli ultimi cinque anni ha lavorato come cameriere nel ristorante italiano Castro Poesia (4072 18° Strada).

“Mi sono trasferito dall’Italia e finora la mia vita è stata piena di urti”, ha detto Raimondi. “Fin dall’inizio ho perso mio padre quando avevo 11 anni ed è per questo che il ristorante si chiama Vico Cavone”.

Raimondi spiega di aver intitolato il ristorante a Vico Cavone, la via napoletana in cui suo padre è nato.


Zona pranzo sul retro. | Foto: Stephen Bracco/Hoodline

Durante l’apertura soft, Raimondi afferma di aver ricevuto molti ottimi feedback dai clienti. “Ho ricevuto ottimi riscontri da tutti i vicini”, ha detto Raimondi.

READ  Il romanzo di uno scrittore nigeriano-americano legato alla Valley è stato trasformato in un film su Netflix

Domenica, Raimondi ha detto che i festeggiamenti inizieranno alle 13:00 con un taglio del nastro seguito da discorsi, un cantante d’opera italiano e uno spettacolo teatrale ispirato alla star del cinema italiano Sophia Loren.

Prima della grande apertura, Raimondi afferma che questa settimana il ristorante è stato appena approvato per una licenza completa per i liquori. Licenza di liquori trasferita dal ristorante italiano ormai chiuso Sunset District Ristorante Marcello (2100 Trafal Street).


Menù della cena Fico Kavon. | Foto: Stephen Bracco/Hoodline

Il menu di Vico Cavone comprende una varietà di antipasti, insalate, pizza, primi piatti e contorni.

Nonna Philomena Bulletin Al Rago ($12) sono polpette fatte con la ricetta della nonna Raimondi. “Il ragù viene cotto dalle sei alle otto ore e le polpette vengono servite su piatti che mia mamma mi ha mandato da Napoli”, ha detto Raimondi.

Pasta e Patate ($ 20) sono patate al ragù servite da una forma di Parmigiana-Reggiano. “È molto tipico di Napoli e finiamo tutto in un attimo di formaggio”, ha detto Raimondi.

Fritta Pizza ($ 20) include sicilia, pomodori, basilico fresco e ricotta. “È un calzone fritto”, Saya Raimondi.


Pasta e patate. | Foto: Cherylynn N./Yelp


boscaiolo. | Foto: Cherylynn N./Yelp

I Rigatoni alla Genovese (20 dollari) sono un ragù di carne e cipolle cotto a fuoco lento per 12 ore. “Quando ordini questi rigatoni è cremoso con belle cipolle rosse e bianche”, ha detto Raimondi.

Per prepararsi all’inaugurazione, Raimondi dice di aver passato i primi due mesi a pulire il locale. “Era davvero disordinato e sporco”, ha spiegato Raimondi.

Raimondi spiega che hanno dipinto di grigio le pareti per dare ai commensali la sensazione di essere per le strade di Napoli. Anche due murales sono stati installati dall’artista italiano Avo 21.

READ  Miss Universo Filippine 2022 Paragrafo Domanda e risposta

Entrando, i clienti verranno accolti prima da un grande bar che è stato installato dove un tempo si trovava un grande tavolo comune. Raimondi afferma che il tavolo precedente è stato installato in modo permanente nel cemento e l’hanno riutilizzato come base per l’asta.


Vico Cavone ha installato un bar nella sala da pranzo anteriore. | Foto: Stephen Bracco/Hoodline

“Il bar è la firma del ristorante perché è proprio accanto alla porta d’ingresso”, ha detto Raimondi.

Sul lato del nastro sono ornati i simboli di Asso di Bastoni (italiano per “club”) dai giochi di carte italiani Scopa e Briscola.

Raymondi dice a Hoodline che il simbolo significa forza e speranza. “Il club ispira il mio carattere ad essere sempre forte e ottimista”, ha spiegato Raimondi.

All’interno, i clienti noteranno anche uno stendibiancheria appeso al muro che secondo Raimondi ha lo scopo di ricreare l’atmosfera di vico (o vicolo). “Il tipico Vico a Napoli è un vicolo stretto fiancheggiato da case sulla facciata”, dice Raimondi. “Queste case sono molto piccole, quindi i residenti hanno appeso i vestiti in coda alle finestre del secondo piano”.

Davanti Raimondi ha realizzato una grande installazione spazi comuni Una terrazza con tavoli e sedie e una caffetteria con posti a sedere per circa 35 persone per pranzi da asporto. I clienti potranno anche cenare all’aperto nel cortile un tempo utilizzato da Firewood come deposito.


La piattaforma Spazi Condivisi di Vico Cavone. | Foto: Stephen Bracco/Hoodline

Oltre ai posti a sedere al coperto e nel cortile, Raimondi afferma che il ristorante può ospitare 87 clienti.

Ulteriori miglioramenti sono stati apportati a porte, bagni e banconi per rendere il ristorante conforme alle norme ADA.

READ  Recensione: Luca - Miele Emma

Mentre Castro ha attualmente altri due ristoranti italiani tra cui Poesia e The Sausage Factory, Raimondi afferma che Vico Cavone sarebbe perfetto.

“Siamo completamente diversi”, ha detto Raimondi. “Poesia serve cibo dal nord Italia e io preparo cibo dal sud Italia.”

Vico Cavone sarà aperto a pranzo dal martedì alla domenica dalle 23:30 alle 14:30 ea cena dalle 17:00 alle 22:00 nei giorni feriali e fino alle 23:00 nei fine settimana. La colazione e il pranzo saranno serviti il ​​sabato e la domenica.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x