Almeno quattro morti in una valanga nell’Himalaya indiano | India

Almeno quattro persone sono state uccise e molte altre sono disperse nell’Himalaya indiano dopo una valanga di 41 alpinisti martedì, secondo il North India Mountaineering Institute. India Egli ha detto.

L’istituto ha detto che il gruppo, composto da 34 apprendisti di alpinismo e sette allenatori, ha subito la valanga alle 8:45 ora locale.

Ashok Kumar, capo della polizia dello stato di Uttarakhand, ha detto che il gruppo ha subito una valanga sulla cima di una montagna situata nella catena montuosa Gangotri delle montagne Garhwal nell’Himalaya martedì mattina. I soccorritori hanno tirato fuori dalla neve otto sopravvissuti e li hanno portati in ospedale.

L’agenzia di stampa Press Trust of India ha riferito che 10 persone erano morte.

Il Nehru Institute ha affermato che quattro corpi sono stati trovati mentre funzionari dello stato, della National Disaster Response Force e dell’Indian Air Force hanno esaminato l’area. AlpinismoParte del Ministero della Difesa.

L’aeronautica militare indiana sta conducendo una ricognizione aerea della montagna dove è successo. “Non è facile da raggiungere”, ha detto Kumar.

I cadetti, che si stavano preparando per la navigazione in alta quota, stavano tornando dalla cima di 5.670 metri del monte Draupadi Ka Danda 2.

Pushkar Singh Dami, capo ufficiale eletto dello stato di Uttarakhand, ha affermato che la National Disaster Response Force e l’esercito indiano hanno inviato squadre per assistere nei soccorsi. L’Indian Air Force ha inviato due elicotteri per cercare i dispersi.

Amit Chowdhury, ufficiale della International Climbing and Climbing Federation ed ex ufficiale dell’aeronautica indiana.

Il ministro della Difesa Rajnath Singh si è detto “profondamente preoccupato” per la perdita di vite umane: “Le mie condoglianze alle famiglie in lutto che hanno perso i loro cari”.

READ  Un ex agente di polizia è stato accusato di aver sparato a un adolescente che stava mangiando nel parcheggio di un McDonald's

Le valanghe sono comuni nelle regioni montuose dell’Uttarakhand. Nel 2021 un ghiacciaio è esploso, provocando un’improvvisa inondazione che ha provocato la morte di oltre 200 persone.

Con Reuters e Associated Press

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x