Almeno quattro morti in un’esplosione di gas nel centro di Madrid | Notizie sulla Spagna

Un funzionario del governo ha detto che l’esplosione è avvenuta mentre una squadra di operai stava riparando la caldaia dell’edificio.

Almeno quattro persone sono state uccise a Madrid e altre 11 sono rimaste ferite quando un edificio è parzialmente crollato a seguito di una massiccia esplosione mercoledì a causa di una fuga di gas.

L’esplosione, avvenuta intorno alle 15:00 (1400 GMT), ha provocato un incendio all’interno dell’edificio.

Il rappresentante del governo Jose Manuel Franco ha detto alla televisione pubblica spagnola che l’esplosione è avvenuta mentre una squadra di lavoratori stava riparando la caldaia dell’edificio, aggiungendo che è stata causata da una “esplosione di gas”.

Il servizio di emergenza di Madrid ha dichiarato in un tweet su Twitter che almeno 11 persone sono rimaste ferite nell’esplosione, una delle quali pericolosa.

Immagini e filmati circolati sui social media hanno mostrato una torre di fumo che si alzava dall’edificio di sei piani e macerie sparse su Toledo Street, vicino al centro della città.

Il servizio di emergenza regionale di Madrid ha dichiarato in un tweet su Twitter che squadre di soccorso, vigili del fuoco e polizia stavano lavorando nella capitale spagnola centrale, dopo l’esplosione.

Le squadre di emergenza che assistono diverse persone a terra possono essere viste in un video trasmesso dall’emittente pubblica spagnola TVE.

Leir Riparaz, una residente locale, ha detto all’Associated Press di aver sentito una potente esplosione mentre tornava a casa sua vicino a Puerta de Toledo, un punto di riferimento locale.

Non sapevamo da dove provenisse il suono. Pensavamo tutti che fosse di scuola. Siamo saliti sulle scale fino alla cima del nostro edificio e abbiamo visto la struttura dell’edificio e molto fumo ”, ha detto un residente di Madrid di 24 anni.

Lola Lopez-Bravo stava pranzando con il figlio di sei anni nella loro casa vicina quando è avvenuta l’esplosione, abbattendo il muro del suo appartamento.

“Stavamo mangiando e improvvisamente abbiamo sentito un rumore e il muro di fronte a noi ha iniziato a cadere su di noi”, ha detto il 44enne all’AFP.
“C’era un grosso buco nel muro, poi le macerie hanno iniziato a cadere, quindi siamo corsi fuori di casa e siamo andati a casa di un vicino”.

Lorenzo Fomento, un venditore italiano di 43 anni che lavorava da casa in un appartamento vicino, ha detto all’AFP che il rumore era tremendo.

“Il rumore era molto forte, molto forte”, ha detto Fomento. “Non avevo mai sentito niente ad alta voce prima.”

READ  Agente di polizia britannico sospettato di omicidio nel caso di una donna scomparsa

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x