Andorra – Inghilterra 0-5: Jadon Sancho e Tammy Abraham coglie l’occasione

Tammy Abraham (al centro) e Jadon Sancho (a destra) hanno segnato due gol in Andorra.

La vittoria dell’Inghilterra è stata del tipo da ottenere contro Andorra, che si trova tra la Nuova Caledonia e la Repubblica Dominicana nella classifica mondiale.

Era routine e rilassante come nel calcio internazionale, ma c’era ancora molto da fare per alcuni giocatori dell’Inghilterra.

Al pittoresco Estadio Nacional di Andorra, il passaggio dei Tre Leoni verso la Coppa del Mondo in Qatar è proseguito senza interruzioni e ci sono ancora posti da afferrare per l’allenatore Gareth Southgate e la sua squadra.

Ecco perché, nonostante Andorra sia scesa al 156° posto in quelle liste internazionali, è stata una serata importante per personaggi come Tammy Abraham e Jadon Sancho.

È stata anche una delle notti in cui Phil Foden del Manchester City ha giocato a un livello così alto che è impossibile vedere come Southgate potrebbe lasciarlo fuori dalla formazione iniziale in Inghilterra.

Abraham ha iniziato una nuova vita da quando ha deciso di lasciare il Chelsea e unirsi a Jose Mourinho a Roma, segnando quattro gol in 10 partite. Ma la pressione era sul 24enne per colpire il bersaglio dopo la sua tardiva convocazione nella squadra inglese.

Gli attaccanti dell’Inghilterra devono segnare contro l’Andorra se vogliono fare una dichiarazione nella battaglia per un posto, e Abraham ha avuto la sua possibilità con Harry Kane con Raheem Sterling a riposo e il suo solito vice capitano Dominic Calvert-Lewin infortunato.

Southgate ha a sua disposizione anche Ole Watkins, Marcus Rashford e infine Mason Greenwood. Non è una battaglia che Ibrahim troverà facile da vincere.

Ha avuto una notte difficile a volte mentre ha lottato per ottenere la fine delle occasioni quando l’Inghilterra ha dominato, ma la sua ricompensa per la tenacia è stata un gol al 59′ quando ha mostrato un bel movimento per scivolare sulla croce di Sancho e battere il portiere di Andorra incagliato. Gomez.

Non era un’offerta abbastanza convincente, ma il suo obiettivo darà fiducia al mondo benevolo e ricorderà a Southgate le qualità che può offrire mentre inizia a rilanciare la sua carriera internazionale dopo essersi trasferito in Italia.

Lo sciopero ha anche reso Abraham il primo giocatore inglese a segnare mentre giocava in Serie A da David Platt, che stava tirando per il suo paese mentre giocava per la Sampdoria nel 1995.

Una notte soddisfacente per Sancho

Sancho è un altro feroce concorrente che deve affrontare il suo posto nelle file offensive dell’Inghilterra, quindi c’è anche bisogno di avere un impatto. anche lui.

Il 21enne sta ancora trovando i suoi piedi dopo il suo trasferimento di £ 73 milioni al Manchester United dal Borussia Dortmund, ma di recente ha mostrato segni di stabilizzazione ed è stata una prestazione soddisfacente.

Sancho è stato progressivo nel possesso palla e ha fatto una corsa intelligente per ottenere la fine del passaggio di Foden per mettere Ben Chilwell nella prima partita dell’Inghilterra. Ha anche fornito assistenza all’obiettivo di Ibrahim. L’unico inconveniente è stato che è stato coinvolto in una o due schermaglie inutili, dove ha ricevuto un’indebita riserva per aver calciato via la palla.

Southgate ha molte opzioni per posizioni larghe, con Jack Grealish anche in lizza e l’illustre versatilità di Foden che significa che potrebbe lavorare lì. Ma Sancho ha colto l’occasione e può godersi il suo lavoro notturno.

READ  Scozia-San Marino: "Tutto quello che vogliamo raggiungere è ancora davanti a noi" - Steve Clarke
Inghilterra"Jack Grealish, Jordan Henderson e Phil Foden festeggiano dopo la partita
Phil Foden (a destra) e Jack Grealish (a sinistra) festeggiano con Jordan Henderson dopo la partita

Foden ha lottato con la delusione di aver saltato la finale di Euro 2020 in Inghilterra contro l’Italia per un infortunio al piede, ma se vogliono avvicinarsi a ripetere l’impresa ai Mondiali in Qatar, sarà al centro di tutti i piani di Southgate.

Ha portato il suo gioco, che comunque è stato fantastico, ad un altro livello in questa stagione e sembra più forte e veloce.

Tutti gli elogi devono essere modellati nel contesto degli avversari dell’Inghilterra di Andorra, ma Foden è stato un filo nel primo tempo, giocando un quarterback di centrocampo, dirigendo i passaggi e scorrendo la partita in modo superbo.

Foden ha gestito lo spettacolo e, essendo stato in ottima forma con il Manchester City in questa stagione, dovrebbe semplicemente avere un posto nella formazione iniziale dell’Inghilterra. Andorra lo era, sì, ma Foden era una grande star in attesa.

Johnstone mostra qualità nel bersaglio

E se stiamo cercando un cameo, il merito è del portiere inglese Sam Johnston.

È difficile per un portiere inglese dare un contributo contro l’Andorra perché sei destinato a trascorrere la maggior parte della partita da solo nella tua metà campo. Qui, Johnston ha lasciato il segno sulla partita con un senso offensivo quando ha mostrato una grande visione e un grande braccio di lancio per allontanare Grealish dal quinto posto per l’Inghilterra.

A Southgate piace offrire alle sue guardie una scelta con la loro distribuzione, quindi il suo manager ha sicuramente preso nota della consegna di Johnston.

Per quanto riguarda il gioco stesso, dovrebbe essere unilaterale e ancora una volta ha fornito un pilastro del vecchio dibattito sul valore di mandare nazioni come Andorra fuori dall’Inghilterra contro l’Inghilterra nelle qualificazioni ai Mondiali.

Andorra perderebbe solo. Riguardava solo il numero di giocatori, è difficile dire quale beneficio ottengono giocando con l’Inghilterra o qualsiasi altro paese ai massimi livelli e perdendo così tanto su base così regolare.

Questo ha sicuramente significato qualcosa per i giocatori inglesi come Abraham e Sancho – e sperano che abbia fornito spunti di riflessione a Southgate mentre si prepara a finalizzare i suoi piani per la Coppa del Mondo il prossimo anno.

Informazioni sul banner BBC iPlayerInformazioni sul piè di pagina di BBC iPlayer

READ  Qualificazione III attraverso US Open 4th Rd

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x