Annette di Leo Carax apre il Festival di Cannes

Gli organizzatori del festival hanno annunciato lunedì che il film “Annette” di Leo Carax con Marion Cotillard e Adam Driver aprirà il 74 ° Festival di Cannes il 6 luglio.

“Annette” è il primo film in lingua inglese di Caracs e il seguito atteso dal regista francese al suo surrealista di successo “Holly Motors” 2012. Il film è ambientato nella Los Angeles contemporanea, dove “Annette” interpreta un autista e Cotillard come una coppia affascinante – Driver interpreta il comico Preventivo, Cotillard è un cantante famoso – il suo primo figlio è una “ragazza misteriosa con un destino eccezionale”, secondo la descrizione del festival.

“Ogni film di Leo Caracs è un evento”. Pierre Lescourt, presidente del festival, ha dichiarato: “mantiene le sue promesse”. Annette è il dono che i fan del cinema, della musica e della cultura hanno sperato e che noi abbiamo sempre desiderato durante l’ultimo anno.

Il Festival di Cannes è stato cancellato lo scorso anno a causa della pandemia, ma sta progettando – “con fiducia e determinazione”, come ha affermato lunedì il festival – una versione personale per quest’estate, due mesi dopo le consuete date di maggio. Spike Lee è stato nominato presidente della giuria. Le selezioni saranno annunciate alla fine di maggio.

Amazon Studios lancerà Annette negli Stati Uniti alla fine dell’estate nei cinema e su Amazon Prime. L’uscita del film in Francia coinciderà con la sua premiere a Cannes.

“Non avremmo potuto sognare un incontro più bello con il cinema e il grande schermo, al Palais des Festivals dove i film vengono a confermare la loro magnificenza”, ha detto Thierry Fremeau, Commissario generale di Cannes. “Cinema Caracas è un’espressione di questi gesti potenti, questa misteriosa chimica che fa il segreto della modernità e dell’atemporalità del cinema”.

READ  Questi registi sono felici di tenere tutto in famiglia

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x