Anno di viaggi nello spazio

Anno di viaggi nello spazio

Un SpaceX Falcon 9 decolla dal pad 39-A del Kennedy Space Center di Cape Canaveral, in Florida, il 30 maggio.


Foto:

John Rao / Associated Press

Non dobbiamo ricordare ai lettori i modi in cui il 2020 è stato scoraggiante, ma ci sono state alcune buone notizie. Il lancio del vaccino Covid è un tributo alla creatività americana, e poi c’è il notevole successo del lancio del razzo SpaceX.

Quest’ultimo è diventato così di routine che a malapena fanno notizia. Sabato, la compagnia ha acceso la miccia su uno dei suoi missili Falcon 9 da 229 piedi, che era stato posizionato in orbita su un satellite spia degli Stati Uniti. Questo è stato il 26 ° lancio di SpaceX nel 2020.

La parte che sembra surreale è quando il primo stadio del Falcon 9 scende sulla Terra, accende i motori per fermare la caduta e poi si blocca in posizione verticale. Il missile di sabato è stato lanciato dal Kennedy Space Center in Florida. Otto minuti dopo, la prima tappa ha raggiunto una piattaforma di atterraggio nella vicina regione di Cape Canaveral. Se non hai visto questa impresa, dai un’occhiata Screenshot su Internet.

Gli atterraggi frequenti sono un’impresa tecnica ed economica in quanto riducono il costo del raggiungimento dell’orbita. Sabato, il Boost Falcon 9 stava completando la sua quinta missione. Questo è stato il settantesimo recupero riuscito di SpaceX ea novembre è stato utilizzato un booster per la settima volta. SpaceX dice che alla fine si potrebbero fare 10 missioni senza un grande rinnovamento. L’azienda punta a un turno di 24 ore dall’atterraggio al rilancio. Per quasi un decennio dopo l’ultimo volo dello space shuttle nel 2011, gli americani hanno dovuto imbarcarsi su un volo per la Stazione Spaziale Internazionale in un veicolo spaziale russo. Ora possono prendere Falcon 9.

L’esplorazione dello spazio è considerata rischiosa e due settimane fa c’era un prototipo dell’astronave di SpaceX, un razzo d’argento alto 160 piedi da lui fondato

Elon Musk

Volendo essere inviato su Marte, avrebbe dovuto atterrare dolcemente durante il test. Invece è arrivato molto rapidamente e È esploso in una palla di fuoco. Ma il signor Musk non era turbato, almeno

Twitter

: “Abbiamo tutti i dati di cui avevamo bisogno! Congratulazioni SpaceX Team! Hell yeah !!”

Questo mese il miliardario si è detto “molto fiducioso” che il suo obiettivo di mandare un uomo su Marte potrebbe essere raggiunto “tra sei anni” o “se fossimo fortunati, forse quattro anni”. L’onorevole Musk può precedere se stesso, ma soprattutto quest’anno possiamo usare grandi ambizioni

Rapporto editoriale della rivista: Kim Strass, Kyle Peterson e Dan Henninger parlano del meglio e del peggio della settimana. Foto: Irene Scott / Reuters

Copyright © 2020 Dow Jones & Company, Inc. tutti i diritti sono salvati. 87990cbe856818d5eddac44c7b1cdeb8

È apparso nell’edizione cartacea del 22 dicembre 2020.

READ  Il quarto volo dell'elicottero Marte della NASA è fallito, riprova venerdì

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x