Annuncio della stagione di rugby 2023 in Europa 7sec

Annuncio della stagione di rugby 2023 in Europa 7sec

Dopo l’annuncio delle date dell’European Rugby Championship, sono stati ora confermati altri orari e date per il programma 7s per questa stagione.

Questa stagione promette di essere all’insegna dell’azione con 74 squadre internazionali che prenderanno parte a varie importanti competizioni europee di rugby, oltre a quattro competizioni under 18 a livello di campionato e coppa.

serie di campionati

Le gambe saranno inserite Algarve (9-11 giugno) e Amburgo (7-9 luglio) quest’anno e si svolgerà su entrambi i lati dei Giochi europei in quanto ci saranno sedi per Parigi 2024.

La Gran Bretagna è tornata all’ovile unendo i programmi 7s di Inghilterra, Scozia e Galles a livello di campionato.

I vincitori della serie dello scorso anno Spagna (maschile) e Polonia (femminile) si aspettano di offrire un altro spettacolo per i fan, ma si aspettano di affrontare una forte opposizione da parte di altri contendenti, come Germania (Lisbona) e Irlanda (Cracovia) che hanno vinto entrambe. gambo nella precedente edizione.

Concorso femminile:

Gruppo A: Polonia, Belgio, Repubblica Ceca, Romania
Gruppo B: Irlanda, Spagna, Germania, Svezia
Gruppo C: Gran Bretagna, Francia, Italia, Portogallo

Gara maschile:

Gruppo A: Spagna, Portogallo, Lituania, Repubblica Ceca
Gruppo B: Germania, Italia, Georgia, Romania
Gruppo C: Francia, Belgio, Irlanda, Gran Bretagna

Giochi Europei 2023

Per la prima volta in assoluto, il rugby a sette sarà incluso nei Giochi Europei, il principale evento multisportivo del continente sviluppato e organizzato dal Comitato dei Giochi Olimpici.

La terza edizione dei Giochi Europei si svolgerà a Cracovia e nelle regioni della Malopolska e dell’Alaska, dove dal 25 al 27 giugno si svolgeranno le gare di Rugby 7.

Il torneo indipendente si terrà presso l’Henrik Riemann Arena di Cracovia.

READ  I fan della Ferrari festeggiano il ritorno a casa delle corse di Formula 1

Le prime dodici squadre europee (esclusa la Francia che si è qualificata come paese ospitante) si sfideranno per un posto diretto a Parigi 2024 per le vittorie, mentre le seconde e terze classificate si qualificheranno per il torneo di ripescaggio olimpico finale.

Donne: Belgio, Repubblica Ceca, Spagna, Gran Bretagna, Germania, Irlanda, Italia, Polonia, Portogallo, Romania, Svezia, Turchia

Maschile: Belgio, Repubblica Ceca, Spagna, Gran Bretagna, Georgia, Germania, Irlanda, Italia, Lituania, Polonia, Portogallo, Romania

Molte squadre possono ancora assicurarsi la qualificazione pre-partita automatica in base alla loro classifica finale ai Campionati del mondo, che si concluderanno a Tolosa (12-14 maggio) per le donne e Londra (20-21 maggio) per la competizione maschile.

catena della tazza

Gli stadi rimarranno gli stessi dell’anno scorso Zagabria Ospitare l’andata (16-18 giugno) e Budapest La seconda volta (8-9 luglio).

Concorso femminile:

Gruppo A: Türkiye, Danimarca, Moldavia, Ucraina
Gruppo B: Norvegia, Finlandia, Israele, Lettonia
Gruppo C: Georgia, Ungheria, Austria, Bulgaria

Gara maschile:

Gruppo A: Polonia, Lussemburgo, Danimarca, Ucraina
Gruppo B: Ungheria, Israele, Lettonia, Moldavia
Gruppo C: Svezia, Croazia, Bulgaria, Svizzera

Conferenza 1

Alla conferenza, la competizione femminile (9-10 giugno) sarà in tre gironi da tre con l’edizione maschile (10-11 giugno) anch’essa nello stesso formato. Questa sarà una sola partita e si svolgerà a Belgrado, in Serbia

Concorso femminile:

Gruppo A: Lussemburgo, Andorra, Malta
Gruppo B: Svizzera, Lituania e Montenegro

Gruppo C: Croazia, Slovacchia, Estonia

Gara maschile:

Gruppo A: Türkiye, Serbia, Finlandia
Gruppo B: Monaco, Andorra e Bosnia ed Erzegovina
Gruppo C: Austria, Norvegia, Malta

Conferenza 2

Al livello 2 della conferenza si terrà un torneo di singolare maschile posto di blocco Con il Montenegro ospitante. Sarà composto da sei squadre in un gruppo e giocherà in un formato girone all’italiana.

READ  I giocatori del Munster Rugby aiutano gli Under 20 dell'Irlanda a battere l'Italia

differenza: Montenegro, San Marino, Slovacchia, Slovenia, Kosovo, Estonia

Oltre alle gare senior, ci saranno anche un torneo under 18 e gare di coppa per ragazzi e ragazze che si svolgeranno durante l’estate.

Campionato Under 18

Campionato femminile U-18: Praga, Repubblica Ceca (15-16 luglio)

Gruppo A: Francia, Scozia, Ucraina
Gruppo B: Spagna, Repubblica Ceca, Belgio
Gruppo C: Irlanda, Inghilterra, Polonia

Campionato maschile U18: McCullin (15-16 luglio)

Gruppo A: Francia, Lituania, Belgio, Türkiye
Gruppo B: Irlanda, Repubblica Ceca, Germania, Svizzera
Gruppo C: Portogallo, Spagna, Ucraina, Israele

Coppa Under 18

Coppa femminile U18: Słabky, Polonia (22-23 luglio)

Gruppo A: Portogallo, Turchia, Lituania e Galles
Gruppo B: Ungheria, Romania, Andorra, Svezia

U18 Boys’ Cup: Słabky, Polonia (21-23 luglio)

Gruppo A: Polonia, Croazia, Ungheria, Bulgaria, Bosnia ed Erzegovina
Gruppo B: Romania, Lettonia, Moldavia, Austria, Serbia
Gruppo C: Lussemburgo, Andorra, Svezia, Monaco

Potrai guardare ogni partita in diretta su rugbyeurope.tv e ulteriori dettagli sulla trasmissione saranno annunciati a tempo debito.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x