Antonio Conte può svilupparlo

L’ex nazionale italiano Daniele Adani ritiene che Antonio Conte potrebbe avere lo stesso impatto su Dusan Vlahovic che ha avuto su Romelu Lukaku, se l’attaccante della Fiorentina si unisse al Tottenham Hotspur.

Valhović è uno dei giovani attaccanti più ricercati nel calcio europeo dopo i suoi consistenti gol alla Fiorentina negli ultimi 18 mesi.

Alcuni dei più grandi club d’Europa lo tengono d’occhio e il Tottenham è tra i club desiderosi di ingaggiarlo dalla scorsa estate.

Si ritiene che anche il club del nord di Londra stia valutando una mossa a gennaio, ma Vlahovic ha anche la Juve alle calcagna.

Tuttavia, Adani ritiene che il serbo dovrebbe considerare di trasferirsi all’estero piuttosto che continuare in Italia unendosi alla Juventus.

Crede che Vlahovic dovrebbe unirsi a una delle parrucche migliori d’Europa o considerare di lavorare con Conte al Tottenham, dove l’ex allenatore dell’Inter può portare il suo gioco al livello successivo, proprio come ha fatto con Lukaku.

Alla domanda se Vlahovic dovrebbe unirsi alla Juventus, Adani ha detto su Bobo TV in risposta a una domanda se dovrebbe unirsi alla Juventus: “No, deve andare a giocare fuori.

È davvero forte e deve scegliere un grande club del mondo.

Oppure potrebbe andare al Tottenham e crescere un po’ con Antonio Conte come ha fatto il tecnico con Romelu Lukaku”.

Lo volevano gli Spurs la scorsa estate e Fabio Paratici è ancora determinato a prendere Vlahovic.

READ  L'appello del terzino destro dà a Southgate un dilemma per l'Inghilterra

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x