Apple utilizzerà probabilmente il display ProMotion 120Hz nella sua gamma di iPhone 13, Telecom News, ET Telecom

San Francisco: Secondo quanto riferito, la linea di iPhone 13 Pro di prossima generazione arriverà per la prima volta con un display ProMotion 120Hz.

Secondo AppleInsider, si dice che i display in ossido policristallino a bassa temperatura (LTPO) galleggino su iPhone da circa due anni.

Tuttavia, il rapporto afferma che gli schermi arriveranno finalmente su iPhone, dando al dispositivo per la prima volta una schermata di aggiornamento a 120Hz.

Citando “Fonti del settore”, DigiTimes Supply Chain Monitor afferma che Samsung e LG stanno convertendo solo le linee di prodotti iPhone in produzione LTPO.

Il rapporto afferma che questa migrazione terminerà presto, consentendo a entrambi di rendere i display disponibili ad Apple in tempo per il loro utilizzo nel 2021.

È stato riferito che Apple utilizza schermi di visualizzazione nei suoi telefoni “iPhone 13” avanzati, molto probabilmente nei cosiddetti “iPhone 13 Pro” e “iPhone 13 Pro Max”.

Gli ordini di display per i modelli “iPhone 13” di fascia bassa dovrebbero essere evasi dai fornitori OLED, LG Display e BOE.

Si dice che Apple abbia lavorato sulla tecnologia di risparmio della batteria per i transistor a film sottile LTPO prima del lancio dell’iPhone 12, e in precedenza si diceva che fosse essenziale per gestire la durata della batteria per display altamente aggiornati su dispositivi con batterie più piccole.

La tecnologia sembra essere completata, con DigiTimes che segnala che i dispositivi con schermi stanno registrando cali di consumo energetico fino al 20%.

Il rapporto sulla catena di approvvigionamento è in linea con le voci secondo cui i display ProMotion a 120 Hz, che sono stati introdotti per la prima volta sulla gamma di iPad Pro di Apple, arriveranno in almeno due modelli di iPhone nel 2021.

READ  Verbali della riunione odierna della Federal Reserve: non sono probabili ulteriori azioni

Ci sono state anche segnalazioni secondo cui Apple avrebbe aggiunto frequenze di aggiornamento di 120 Hz a iPhone 12 o iPhone 12 Pro, ma non ha funzionato.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x