Arco di Riccardo – Trieste, Italia

vecchia città A Trieste, in Italia, è la parte più antica dell’insediamento risalente all’epoca romana. Tra il labirinto di vicoli c’è la piccola Piazza Barbacan rivestita in pietra. Incernierato e progettato senza angoli retti, è circondato da edifici storici di colore chiaro, la maggior parte dei quali sono di diverse tonalità di giallo, ma anche arancione, rosso o rosa chiaro.

Non importa da quali tre vicoli vieni, l’Arco di Riccardo in pietra bianca spunta in un angolo, in piedi a metà strada, quasi perpendicolare all’edificio. A 23 piedi di altezza e 17 piedi di larghezza, non è particolarmente grande, ma è circondato da facciate recentemente restaurate e marciapiedi puliti che sembrano un po ‘fuori luogo.

Non ci sono registrazioni accurate per determinare la sua costruzione iniziale. Si pensa sia una delle porte di accesso alla Trieste romana (“Tergeste” in latino), del I secolo aC, e si ritiene che in seguito, nel I secolo dC, siano state aggiunte poche decorazioni, ma anche questo si sa. Indovina.

Il nome di Arko è oggetto di diverse teorie proprie. Ricardo, o Richard, può riferirsi al re inglese Riccardo I di Cuor di Leone, che si diceva fosse stato prigioniero a Trieste mentre tornava a nord. Un’altra teoria è che derivi dalla parola CardoÈ il nome di una delle due strade principali degli insediamenti romani.

Puoi camminare sotto l’arco. Divertiti a contrastare con qualsiasi altra cosa intorno a te, inclusi un bar, una caffetteria e un ristorante nuovi o restaurati.

READ  Gli elettori hanno tempo fino a martedì 16 febbraio per registrarsi per le elezioni speciali del 2 marzo - Pasadena Star News

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x