Atletica: il campione olimpico Jacobs dice che correrà i 200 m nel 2022

ROMA (Reuters) – Il due volte campione italiano Lamont Marcel Jacobs ha detto sabato che proverà i 200 metri in alcune gare il prossimo anno, allontanandosi dalla sua consueta specialità dei 100 metri.

Jacobs, che deve ancora gareggiare da quando ha vinto i 100m e 4x100m alle Olimpiadi di Tokyo di quest’anno, ha in programma di tornare al competitivo nL1N2SR1QZ di Berlino a febbraio.

“Cercherò di correre i 200 metri in poche gare”, ha detto in un’intervista al quotidiano italiano La Stampa, aggiungendo che era troppo presto per suggerire che potrebbe raddoppiare alle Olimpiadi di Parigi nel 2024.

“Correre i 200 metri in una riunione è una cosa, e un’altra cosa per farlo alle Olimpiadi è anche nei 100 metri e nella staffetta”, ha detto.

Jacobs ha detto che il suo allenamento è andato così bene che “mi spaventa un po’ essere ad un livello così alto a metà dicembre”.

Si recherà a Tenerife dopo Natale per trascorrere un periodo di allenamento invernale con un compagno di corsa da scegliere tra quattro o cinque candidati, tra cui una “coppia inglese”.

Jacobs, 27 anni, ha anche detto che sposerà la sua ragazza, modella e influencer Nicole Daza il prossimo anno, e che gli piacerebbe partecipare a un reality show con lei.

“La serie statunitense potrebbe essere interessante perché mostrerà alla gente come appare la vita di un atleta fuori dalla pista”, ha detto.

(Segnalazione di Gavin Jones; Montaggio di Ken Ferris)

READ  Mount è stato escluso dalla partita di lunedì contro il San Marino.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x