Autoguidovie lancia la gara per gli autobus elettrici in Italia

Secondo quanto riferito, Autoguidovie, un’azienda di trasporti operante nel nord Italia, ha indetto una gara per 120 autobus a batteria. Gli autobus entreranno in servizio all’inizio del 2023 e saranno i primi autobus elettrici dell’azienda.

Le offerte saranno accettate da Autoguidovie fino a mezzogiorno del 27 maggio 2022, secondo una relazione di autobus sostenibili. Si dice che l’importo dell’investimento per l’auto sia di oltre 67 milioni di euro.

La gara si compone di due parti: la prima prevede un contratto quadro di 36 mesi per 100 autobus elettrici urbani di lunghezza compresa tra 11,8 e 12,4 metri, mentre la seconda rata prevede la fornitura di 20 autobus elettrici di lunghezza compresa tra 8,6 e 9,6 metri.

Tutti i veicoli devono essere attrezzati per la ricarica notturna. Il contratto include anche un servizio completo. Il fornitore del trasporto pubblico non ha divulgato pubblicamente ulteriori informazioni.

Gli autobus elettrici saranno acquistati grazie ai fondi del Piano Strategico Nazionale per la Mobilità Sostenibile (PNNMS) e del National Resilience Scheme (PNRR – Next Generation EU). “La gara per i nuovi autobus elettrici rientra nella strategia ambientale concordata con le organizzazioni delle regioni in cui operiamo e un focus strategico del nostro piano industriale”, spiega Stefano Rossi, amministratore delegato di Autoguidovie.

bus-sostenibile.com

READ  Giornalista afferma che Conte è "pazzo" per l'Italia internazionale - ora favorita del Tottenham - Spurs Webb

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x