Binance ha concesso l’approvazione normativa in Italia

venerdì 27 maggio 2022 17:09

L’exchange di criptovalute Binance ha ricevuto oggi l’approvazione normativa in Italia.

La mossa arriva meno di un mese dopo che le è stato dato il pollice in su per operare in Francia, dove i capi di Binance hanno lasciato intendere che stabiliranno l’hub europeo dell’azienda.

Binance Italy è ora registrata come fornitore di servizi di Criptovalute presso “Organismo Agenti e Mediatori” (OAM), come previsto dalla normativa italiana sugli asset digitali.

Registrazione consentita Binance Offrire prodotti crittografici ai propri clienti in Italia mentre l’azienda continua a impegnarsi per operare nel rispetto delle normative locali in materia di criptovaluta. L’approvazione normativa segna una pietra miliare significativa nella strategia di crescita di Binance per l’Italia e consentirà all’azienda di rafforzare la propria presenza nel Paese aprendo sedi e ampliando il team locale.

“Una regolamentazione chiara ed efficace è essenziale per l’adozione della criptovaluta tradizionale. Ringraziamo il Ministero dell’Economia e delle Finanze e l’OAM per i loro sforzi nel definire e monitorare i requisiti necessari per operare in Italia con la massima trasparenza”, ha affermato Changpeng ‘CZ’ Zhao, Co -Fondatore e CEO di Binance.

“Binance ha sempre messo i suoi utenti al primo posto e, attraverso azioni come l’applicazione del registro, possono essere certi che la nostra piattaforma è tra le più sicure e affidabili al mondo”.

Questa notizia arriva sulla scia della registrazione di Binance come “fornitore di servizi di asset digitali” da AMF in Francia all’inizio di maggio 2022 e delle licenze recentemente ricevute in Bahrain e Dubai.

READ  L'Italia ratifica l'accordo di zona economica esclusiva con la Grecia

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x