Blinken afferma che gli Stati Uniti stanno investendo in Africa senza debiti insostenibili

DAKAR (Reuters) – Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha dichiarato sabato che il suo Paese sta investendo in Africa senza imporre livelli di debito insostenibili, dopo aver assistito alla firma di contratti per oltre 1 miliardo di dollari nella capitale senegalese, Dakar.

Gli accordi tra quattro società statunitensi e il Senegal sono stati stipulati come parte del piano del suo paese per aiutare l’Africa a costruire infrastrutture Accordi trasparenti e sostenibili. Per saperne di più

Desideroso di non criticare direttamente i progetti infrastrutturali cinesi, che sono proliferati nell’ultimo decennio, Blinken ha affermato durante una visita in Nigeria venerdì che gli accordi internazionali sono spesso vaghi e forzati.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a reuters.com

Ha detto durante una cerimonia per la firma con il ministro dell’Economia senegalese Amadou Haut che gli Stati Uniti stanno investendo “senza appesantire il Paese con debiti insostenibili”.

Ha aggiunto che gli accordi aiuteranno a migliorare le infrastrutture, creare posti di lavoro e migliorare la sicurezza pubblica e la resilienza ai cambiamenti climatici.

Il Senegal è l’ultima tappa del tour africano di Blinken in tre paesi, dopo le visite in Kenya Per saperne di più Leggi di più e Nigeria, dove ha cercato di dare un nuovo tono all’era dell’ex presidente Donald Trump, che ha sminuito alcuni paesi africani e ha vietato i viaggi da sei paesi. Loro chi sono.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato gratuito a reuters.com

(Patty Felix riferisce). Scritto da Hereward Holland; Montaggio di Christina Fincher

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Trump torna a una manifestazione in Ohio e sollecita un voto repubblicano | Notizie su Donald Trump

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x