BlueFloat e Flack presentano un impianto eolico galleggiante da 1.3GW al largo dell’Italia

Gli esperti di eolico galleggiante BlueFloat Energy e Falck Renewables, pioniere del coinvolgimento della comunità eolica onshore, hanno annunciato un nuovo schema per un parco eolico offshore galleggiante da 1,3 GW al largo della costa meridionale della provincia di Lecce, in Italia.

I partner sono stati incaricati di fornire la documentazione, per conto di Odra Energia, necessaria per avviare il processo di autorizzazione del progetto. Simile al primo progetto al largo di Brindisi, annunciato lo scorso settembre, 1.2 GW Kaelia Energia, gli sviluppatori del progetto dietro Odra Energia stanno per iniziare un processo di consultazione iniziale volontario volto a fornire una migliore comprensione della portata dello studio di impatto ambientale per essere effettuato.

Sarà inoltre presentata domanda di concessione marittima al Ministero delle Infrastrutture e all’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale. La produzione annua è stimata in circa 4 TWh, che equivale al consumo di oltre un milione di famiglie italiane.

Il progetto dipenderà dai porti della regione, sia per le attività di costruzione che di manutenzione. Secondo i partner del progetto, la fase di produzione, assemblaggio e costruzione del parco eolico creerà 1.500 posti di lavoro diretti, che saliranno a circa 4.000 durante i periodi di punta. Dopo che il parco eolico sarà operativo, si stima che verranno creati più di 150 posti di lavoro a tempo pieno.

READ  Eventi del weekend sammarinese: scopri cosa sta succedendo

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x