― Advertisement ―

spot_img
HomescienceBoeing Starliner bloccato sulla stazione spaziale quando vengono scoperte altre perdite

Boeing Starliner bloccato sulla stazione spaziale quando vengono scoperte altre perdite

Dopo anni di ritardi e problemi tecnici è arrivato il Boeing Starliner Alla fine ce l'ho fatta Alla Stazione Spaziale Internazionale con a bordo gli astronauti della NASA Butch Wilmore e Sonny Williams la settimana scorsa.

Ma resta da vedere quando esattamente sarà in grado di sbloccare e riportare in superficie il suo equipaggio di due uomini.

differenza Scoprire Sorprendente cinque Finora sono state effettuate varie perdite di elio, ognuna delle quali rappresenta un'altra spina nei buchi della navicella spaziale Lo sviluppo è davvero maledetto. Il gas viene utilizzato nei sistemi di propulsione dei veicoli spaziali per consentire il fuoco durante lo spostamento nello spazio. Secondo Boeing.

La NASA ha concesso alla Boeing altri quattro giorni per estendere la missione di Willmore e Williams a bordo della Stazione Spaziale Internazionale dal 14 al 18 giugno, anche se non è chiaro se la colpa del ritardo sia dovuta alle fughe di notizie. La Boeing sta ancora “valutando gli eventuali effetti di cinque piccole perdite negli accumulatori di elio del modulo di servizio sul resto della missione”. Secondo l'aggiornamento.

Boeing ha attraversato l'inferno e ritorno nei suoi tentativi di lanciare il suo primo volo di prova con equipaggio sulla Terra, incluso… Innumerevoli ritardiScrubs ed errori tecnici e Volo di prova senza pilota fallito Nel 2019.

Resta da vedere quale sarà la futura redditività dello Starliner nel fornire alla NASA un modo affidabile per trasportare gli astronauti sulla stazione spaziale. Anche se riuscì ad attraccare alla Stazione Spaziale Internazionale, la sua missione non terminò finché Wilmore e Williams non tornarono sani e salvi sulla Terra.

Storia del buco

Il mese scorso, funzionari Ha scoperto la prima perdita di eliola cui importanza è stata successivamente minimizzata dai funzionari e Determinato a non essere abbastanza severo Per ritardare il suo viaggio sulla Stazione Spaziale Internazionale.

In salita, la capsula Si verificarono altre perdite di elio. Anche le procedure di attracco Inizialmente non è andata come previstocon Boeing che ha annullato il suo primo tentativo a causa di un difetto nei motori di controllo della reazione.

C'è ancora molto che non sappiamo sullo stato attuale di Starliner. Fortunatamente, gli ingegneri hanno stabilito che la capsula conterrebbe una quantità sufficiente di elio per la missione di ritorno, quasi dieci volte quella necessaria per manovrare attraverso il quasi vuoto dello spazio.

“Mentre lo Starliner è attraccato, tutti i collettori sono chiusi durante le normali operazioni di missione per prevenire la perdita di elio dai serbatoi”, ha spiegato Boeing nel suo aggiornamento.

Nel frattempo, la NASA sta lavorando per sfruttare al meglio questa situazione.

“Il tempo aggiuntivo in orbita consentirà all'equipaggio di eseguire una passeggiata spaziale giovedì 13 giugno, mentre gli ingegneri completeranno i controlli dei sistemi Starliner”, hanno detto i funzionari dell'ISS. cinguettioIn riferimento a due diversi membri dell'equipaggio della stazione spaziale.

Maggiori informazioni sullo Starliner: Il Boeing Starliner ha problemi ad attraccare alla stazione spaziale