Calcio: Lingard ha sollevato la vita di alto livello di Londra

LONDRA – Jesse Lingard ha detto che un cambiamento nell’ambiente e l’assunzione di responsabilità fuori dal campo sono stati tra le ragioni principali della sua ripresa durante il suo periodo di prestito al West Ham United.

Lingard ha giocato raramente per il suo club, il Manchester United, e si è unito al West Ham a gennaio, segnando sei gol e fornendo quattro assist per portare il club londinese al quarto posto in classifica con 52 punti, con otto partite rimanenti in questa stagione.

Il 28enne Lingard ha vinto il richiamo della nazionale inglese dopo un’assenza di due anni dalle ultime qualificazioni alla Coppa del Mondo, e si è messo in lizza per un posto nella squadra del Campionato Europeo di Gareth Southgate per quest’anno.

“Penso che l’ambiente sia una cosa importante”, ha detto Lingard all’emittente sportiva globale beIN SPORTS. “La mia casa a Manchester è bassa, tu vai in cucina, è buio e come un nascondiglio.

“Sei in quell’ambiente una settimana, una settimana fuori, non sai nient’altro.

“Da quando mi sono trasferito a Londra, sono in un appartamento in cui sto salendo, c’è molta luce e posso vedere tutti gli edifici di Londra, il che ti rende più luminoso e più fresco.”

Lingard ha detto che i problemi fuori dal campo, inclusa la battaglia di sua madre contro la depressione, hanno influenzato la sua forma all’Old Trafford, ma superare tali avversità lo ha reso un giocatore migliore.

Ha aggiunto: “Ti rende più maturo e ti assumi più responsabilità per te stesso e per gli altri ed è quello che ho fatto”.

READ  Calcio: Mancini dice che Soccer-Immobile può portare l'Italia alla gloria ai Mondiali

“La persona fuori dal campo scappa in campo e tu diventi quella persona sul campo. Quando ero basso e sentivo come se non avessi nemmeno giocato e il gioco mi passava accanto, è stato terribile.

Orribile da vedere per la tua famiglia. Orribile per la tua famiglia venire a vedere le partite e sapere che “Questo non è Jesse Lingard”, è sconvolgente per loro come me. “

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x