Cardi B si impegna a pagare le spese funebri per le vittime del Bronx Fire

In totale 17 persone sono morte Dopo lo scoppio di un incendio nel loro condominio nel Bronx.
Lo Stato di New York lo ha annunciato questa settimana 2 milioni di dollari saranno assegnati al Fondo per le vittime.

“Sono molto orgoglioso di essere del Bronx e di avere così tante famiglie e amici che vivono e lavorano lì”, ha detto alla CNN Cardi B, originaria del Bronx.

“Quindi, quando ho saputo dell’incendio e di tutte le vittime, ho capito che dovevo fare qualcosa per aiutare”, ha detto. “Non riesco a immaginare il dolore e l’angoscia che stanno vivendo le famiglie delle vittime, ma spero che la preoccupazione per i costi associati alla sepoltura dei loro cari non dovrà aiutare mentre progrediscono verso la guarigione. Mando le mie preghiere e le mie condoglianze a tutti coloro che sono stati colpiti da questa orribile tragedia”.

Secondo il suo rappresentante, l’artista ha collaborato con The Mayor’s Fund per Advance New York City per assicurarsi che le famiglie di tutte le vittime siano incluse nella sua donazione e che “i desideri finali dei propri cari siano soddisfatti”.

“Siamo grati a Cardi B, la vera star dentro e fuori dal microfono, per avergli concesso un importante sollievo finanziario alle famiglie delle vittime”, ha detto in una nota il sindaco di New York City Eric Adams. “La città le sarà per sempre grata, così come ai donatori di base e ai partner aziendali che sono stati in grado di fornire supporto immediato ai nostri vicini bisognosi, per ristabilirsi in questo momento difficile”.

READ  Egitto: 11 morti e 98 feriti dopo che un treno è deragliato vicino al Cairo Notizie dal Medio Oriente

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x