CBS All Access “ The Twilight Zone ” non tornerà per la stagione 3

Dopo il suo tour di due stagioni, Jordan Peele non tornerà in “The Twilight Zone”.

“Jordan Bell, Simon Kinberg e l’intero team di produzione hanno reinventato la ‘Twilight Zone’ per l’era moderna”, ha dichiarato Julie McNamara, Chief Programming Officer di Paramount Plus. “Hanno sostenuto l’eredità classica della serie di narrazione socialmente consapevole e hanno spinto gli spettatori di oggi a esplorare tutte le nuove dimensioni di argomenti stimolanti e argomenti che speriamo risuonino con il pubblico negli anni a venire”.

Questo riavvio della serie antologica creata da Rod Serling vedeva Bill come conduttore, produttore e narratore, con episodi con Ike Barenholtz, John Cho, Taissa Farmiga, Jennifer Goodwin, Comille Nanjiani, Chris O’Dowd, Seth Rogen, Adam Scott, Jacob Tremblay e Stephen Yoon, tra gli altri.

Sebbene il primo episodio del riavvio abbia portato il pubblico unico di CBS All Access ai massimi storici, non tornerà quando CBS All Access verrà ribattezzato Paramount Plus il 4 marzo. , Una presentazione di 3,5 ore dal nuovo Streamer, in quanto fornisce teaser per riavviare tutto, da “Frasier” a “Rugrats”.

Entrambe le stagioni in corso di “Twilight Zone” di Peele saranno disponibili per la visione su Paramount Plus.

Prodotta da CBS Television Studios in collaborazione con Peele’s Monkeypaw Productions e Kinberg’s Genre Films, la serie vede Peele e Kinberg come produttori esecutivi insieme a Win Rosenfeld, Audrey Chon, Glen Morgan, Carol Serling e Rick Berg.

L’Hollywood Reporter ha segnalato per primo la cancellazione.

READ  Questi registi sono felici di tenere tutto in famiglia

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x