CFIA – Influenza aviaria altamente contagiosa trovata nella contea di Mountain View, nella contea di Buñoca

La Canadian Food Inspection Agency afferma che l’influenza aviaria è stata trovata negli allevamenti di pollame dell’Alberta e ci sono alcuni nuovi casi in Ontario.

Il ceppo altamente patogeno H5N1 dell’influenza aviaria è stato confermato mercoledì 7 aprile in due allevamenti di pollame nella contea di Mountain View e in uno nella contea di Ponoka, in Alberta, afferma l’agenzia.

Nuovi casi sono stati confermati anche negli allevamenti di pollame a Markham, Chatham Kent e Prince Edward County, Ontario.

E l’agenzia ha spiegato in una dichiarazione, giovedì 8 aprile, che gli edifici colpiti sono messi in quarantena, e c’è un’indagine e stabilirà procedure per controllare i movimenti in altre fattorie all’interno di queste aree.

L’Organizzazione mondiale per la salute degli animali afferma che questi casi sono stati segnalati.

L’agenzia afferma che l’influenza aviaria non è un grave problema di salute pubblica per le persone sane che non sono in contatto regolare con uccelli infetti.

Dice che i casi servono come un potente promemoria del fatto che l’influenza aviaria si sta diffondendo in tutto il mondo e che chiunque abbia animali da fattoria dovrebbe praticare buone abitudini di biosicurezza per proteggere il pollame e prevenire le malattie.

Negli ultimi mesi sono stati segnalati casi di influenza aviaria in allevamenti di pollame e non in Ontario, Nuova Scozia, Terranova e Labrador.

La più recente epidemia di influenza aviaria è iniziata lo scorso anno in Europa e da allora si è diffusa negli Stati Uniti e in Canada, distruggendo alcune fattorie commerciali con un tasso di mortalità estremamente elevato.

I polli sono apparsi in un allevamento di polli ad Amritsar, in India, il 17 aprile 2018. La Canadian Food Inspection Agency afferma che l’influenza aviaria è stata trovata negli allevamenti di pollame dell’Alberta e ci sono nuovi casi in Ontario. La stampa canadese / Alexandra Sagan

READ  Il rover cinese Mars rivela la presenza di acqua nel sito di atterraggio

(contiene contenuti dalla stampa canadese)

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x