“Che tempo per rimanere in vita”: un professore di fisica locale commenta il James Webb Space Telescope

Le immagini provengono dal James Webb Telescope della NASA e queste immagini ci danno una visione profonda dell’universo, afferma Thomas “Great Orbax” Jason “The Great Orbax”, professore di fisica presso l’Università locale di Guelph.

“C’è luce di 13 miliardi di anni fa”, ha detto Thomas. “Mi fa impazzire.”

L’ammasso di galassie SMACS-0273 è la prima immagine rivelata dal telescopio della NASA da 10 miliardi di dollari.

“Se dovessi tenere un granello di sabbia a debita distanza e sollevarlo verso il cielo, quella è la finestra che stiamo guardando”, ha detto Thomas. “Questa è la tasca dell’universo che vediamo e c’è molto dell’universo da esplorare”.

Thomas ha detto che le prime immagini sono solo l’inizio di ciò che il telescopio può rilevare.

“Ci fornisce immagini che potremmo non aver mai visto prima, informazioni che potrebbero essere state sparse prima e che potremmo non aver visto”, ha detto Thomas.

“Quello che vediamo sono galassie, stelle, pianeti, nebulose e polvere spaziale”, ha detto Thomas. “Vediamo tutto quello che c’è”.

Continuare a osservare galassie lontane potrebbe risolvere enigmi, come l’origine e il luogo del nostro universo, dice Thomas.

Aggiunge che stiamo cercando di trovare potenziali pianeti che potrebbero essere abitabili e pianeti che potrebbero aver avuto vita.

La NASA ha anche rilasciato immagini di “Stephan’s Quintet”, una vista di cinque galassie strettamente raggruppate, un buco nero e la “Nebulosa Carina”, un’istantanea di dove nascono le stelle.

Thomas dice che il telescopio trasporta anche spettrofotometri, che aiutano gli scienziati a studiare altri pianeti come “WASP-96b”, un pianeta gigante gassoso che ha mostrato vapore acqueo nell’atmosfera.

READ  Il sensore che contiene l'inestimabile esemplare di Bennu torna finalmente sulla Terra

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x