Colpi di vetro: gustare alcuni dei vini meno conosciuti d’Italia

I bevitori, come qualsiasi altro dilettante, hanno i loro pregiudizi soggettivi. Certamente sì, con l’emergere di alcune regioni vinicole, uva e produttori sono apparsi più e più volte. Ma, ovviamente, questo significa sempre che ci sono parti del mondo del vino con cui finiamo per sperimentare di meno e, per me, uno di quei posti è l’Italia.

Ho già scritto del mio amore per il nebbiolo, la super uva della regione Piemonte del paese che produce Barolo e Barbaresco, il cosiddetto re e regina del vino italiano. Ma che dire del resto del paese? L’Italia ospita una delle scene del vino più diverse, storiche e deliziose al mondo.

Nelle prossime settimane, passeremo un po’ di tempo ad immergerci più a fondo nei vini italiani, esplorando le sfumature dei bianchi trascurati del paese, il modo migliore per abbinare il mio Chianti (che va bene con più di fegato e broccoli), e perché i vini sono cresciuti sul pendio di un vulcano, buon gusto e molto altro ancora.

Sono entusiasta che tu stia bevendo con me e, come sempre, mi piacerebbe rispondere alle tue domande sui vini italiani. Ecco alcuni vini che puoi acquistare oggi che entusiasmeranno le tue papille gustative per ciò che verrà in preparazione per il nostro viaggio.

Sumareva Prosecco Brut ($ 21)

Questo misterioso champagne ha conquistato il mondo del vino con una storia che sarebbe un perfetto case study di business school. Di tutti i Prosecco disponibili sugli scaffali dei negozi, questo è uno su cui continuo a tornare. Cerca i sapori delicati di limone, gigli e mela verde.

Pinot Bianco di Terlano ($ 20)

READ  Air Liquide e Shell firmano un accordo decennale per l'energia elettrica rinnovabile in Italia - Ingegneria Chimica

Il candore dell’Italia è sempre trascurato dalle persone, ma questo significa solo che possiamo trovare alcune gemme incredibili che aspettano solo di essere scoperte. Il pinot bianco, o pinot bianco come si dice oltre confine in Francia, è il fratello meno noto della super sorella Pinot grigio, e questa bottiglia ti mostrerà tutto ciò che ti sei perso.

Monsanto Chianti Classico Riserva ($ 29)

Monsanto potrebbe significare qualcosa di diverso se stai leggendo questo da Delta, ma non lasciarti ingannare dal nome: questi vini sono forti, strutturati e ti supplicano di abbinarli al cibo. Qui le deliziose note di balsamico, frutta cotta e pomodori arrosto vi trasporteranno in Toscana.

Cottanera Rosso Diciassettesalme ($ 28)

Coltivato alle pendici dell’Etna, questo vino mostra perché il vino siciliano è apparso nelle liste dei vini di tutto il mondo negli ultimi anni. Questo in qualche modo riesce ad essere rinfrescante, forte e delizioso di volta in volta.

Come sempre, puoi vedere cosa sto bevendo su Instagram all’indirizzo Incorpora il tweet E invia le tue domande e le tue stranezze sul vino a sethebarlowwine@gmail.com

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x