Come un fondatore mira a rendere la gestione del denaro un gioco multiplayer

Il percorso di Aditi Shekar verso l’imprenditorialità è stato molto deliberato e, sebbene non fosse un sogno d’infanzia, era una versione realistica degli obiettivi che aveva da bambina. Velocemente fino ad oggi, e la sussidiaria di Aditi Zeta è in viaggio su un razzo fintech, essendo recentemente passata dall’essere un’app di gestione del denaro e un consulente di coppie virtuali, a un fornitore di soluzioni finanziarie de facto costruito da zero con una finanziaria condivisa modalità di gestione in consedrazione .

Nell’episodio di questa settimana di Found, Jordan Crooke, caporedattore di TechCrunch, mi sono seduto con Aditi per parlare di dove ottiene la sua infinita leadership e determinazione e perché ama la gestione finanziaria (cerco di far svanire il suo entusiasmo su di me, onestamente ). Impariamo anche perché Zeta è importante nel contesto del campo delle soluzioni finanziarie legacy che generalmente non riesce a riconoscere che il modo in cui gestiamo e pensiamo al denaro, specialmente in termini di dinamiche multi-persona, è cambiato radicalmente negli ultimi decenni.

Aditi non ha assolutamente paura di essere realistico su ciò che serve per essere un imprenditore e dedicarsi a una visione in cui credi veramente. Come al solito, io e Jordan finiamo per sentirci inadeguati e vergognarci delle nostre scelte di vita, ma in modo divertente.

Abbiamo adorato il nostro tempo chiacchierando con Aditi e speriamo che ti sia piaciuto ascoltare l’episodio. E, naturalmente, siamo felici di iscriverci a Trovato nei podcast di Apple, Su spotify, Su google podcast o in L’app podcast che preferisci. Per favore lascia un commento e dicci cosa ne pensi, o inviaci un feedback direttamente a Twitter o via e-mail all’indirizzo found@techcrunch.com. E per favore unisciti a noi di nuovo la prossima settimana per il nostro prossimo fondatore in primo piano.

READ  L'ultima infusione promette il miglior aggiornamento

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x