Cosa aspettarsi (e cosa non aspettarsi) da Ubisoft nel 2023

Stazione di gioco

E alla fine, questo è il gioco Ubisoft meno probabile che venga rilasciato nel 2023, o forse mai. Il che è molto triste.

Originale 2003 Prince of Persia: Le sabbie del tempo È stata una rivelazione. Un gioco eccezionale che reinventa il modo in cui vengono giocati tutti i giochi d’azione in terza persona, con un’incredibile meccanica di riavvolgimento del tempo e un fantastico platform 3D. Purtroppo, nessun altro ha avuto il buon senso di copiarli, e 20 anni dopo siamo ancora bloccati in un pantano di giochi d’azione che ci uccidono all’infinito, invece di lasciarci continuare. Oh, e c’era un film di Jake Gyllenyhaal per strofinare il sale sulla ferita.

Un remake è stato annunciato nel 2020, con una data di uscita ambiziosa di gennaio 2021. Avviso spoiler: non è stato così, e potrebbe essere stato per il meglio, visto quanto era orribile nel trailer sopra. Quindi, si spera, è stato ritardato solo fino al 21 marzo, prima che sembrassero ammettere a se stessi che sembrava un gioco per PS3 e metterlo in viaggio. Nello stesso anno, Ubisoft ha dichiarato che sarebbe apparso nell’anno fiscale 2022-2023, quindi lo ha preso dagli sviluppatori indiani Ubisoft Mumbai e lo ha dato a Ubisoft Montreal, prima di annunciare un altro rinvio lo scorso maggio, senza nemmeno indovinare l’anno fiscale.

Vieni lo scorso novembre, le cose sembravano anche peggio quando Ubisoft ha annullato tutti i preordini e rimborsato tutti. Forse è una lezione istruttiva sul perché non dovresti preordinare giochi che non esistono ancora. editore Insiste sul fatto che il gioco non è stato cancellatoma non è stata ancora suggerita una nuova data di uscita, il che significa che è improbabile anche nel 2024.

READ  Xbox Series X introduce nuove funzionalità in arrivo

Ma aspetta, probabilmente uscirà Prima di Al di là del bene e del male 2.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x