Cosa vedrai nel cielo notturno questa settimana

Ogni lunedì scelgo i punti salienti celesti dell’emisfero settentrionale (medie latitudini settentrionali) per la prossima settimana, ma dai un’occhiata Dai un’occhiata al mio feed principale Per articoli più approfonditi su osservazione delle stelle, astronomia, eclissi e altro ancora.

Cosa guardare nel cielo notturno questa settimana: 4-10 luglio 2022

Questa settimana è meglio per guardare la luna che per guardare le stelle. Quando il satellite naturale si avvicina al primo quarto e la luna raggiunge la luna piena la prossima settimana, il cielo sarà relativamente luminoso da metà settimana in poi. Quindi è una buona opportunità per lasciare che la luna ti guidi verso due delle stelle più importanti nel cielo notturno dell’emisfero settentrionale: Spica in Vergine e la stella gigante rossa Antares in Scorpione. Come Betelgeuse a Orione (ora nel cielo diurno), Antares potrebbe trasformarsi in una supernova in qualsiasi momento.

Lunedì 4 luglio 2022: Terra all’apice

L’orbita terrestre del sole Non cerchio perfetto. Oggi è il “Giorno di Afelio”, il punto in cui la Terra è più lontana dal sole tutto l’anno. Mentre il prima possibile, il fondo Il 4 gennaio 2022, era a 91,4 milioni di miglia dal sole oggi alle ore apice Sono 94,5 milioni di miglia di distanza. Questo perché la Terra ruota attorno al sole in una leggera ellisse.

Mercoledì 6 luglio 2022: Primo quarto di luna

Stanotte la luna raggiunge il primo quarto, quando la sua metà rivolta verso la Terra è illuminata al 50%. Il giorno successivo o giù di lì, diventerà un’orbita luminosa mentre si trasforma in una “luna da cervo” piena.

Giovedì 7 luglio 2022: Luna vicino a Spica

Stanotte, la luna convessa sarà a circa 5 gradi da Spica, la stella più luminosa della costellazione della Vergine e a circa 250 anni luce di distanza.

Domenica 10 luglio 2022: Luna vicino ad Antares

Stanotte ci sarà una luna convessa di cera vicino ad Antares, la stella più luminosa della costellazione dello Scorpione. Guarda a sud. Una stella gigante rossa con una massa 12 volte la massa del Sole, Antares è una delle stelle più grandi che conosciamo. Una caratteristica rosso-arancio per un osservatore (soprattutto attraverso il binocolo), se lo mettessi nel sistema solare, esploderebbe all’incirca quanto orbita attorno a Giove.

Si trova a circa 550 anni luce di distanza e appartiene alla Società Scorpius-Centaurus, un gruppo di stelle relativamente vicine in Scorpius e Crux, la cui costellazione di quest’ultima può essere vista solo dall’emisfero australe.

Costellazione della settimana: Scorpione

Lo Scorpione è una classica costellazione estiva situata vicino al centro della Via Lattea. Meglio visto dall’emisfero settentrionale a luglio. Dalle latitudini centro-settentrionali si può vedere solo la coda di questa famosa costellazione, ma con una chiara visuale verso sud si può facilmente vedere l’Antares. Metti il ​​binocolo a destra di Antares e vedrai la costellazione globulare M4 di 1.000 stelle.

Ti auguro un cielo sereno e occhi spalancati.

READ  Variante di coronavirus nel Regno Unito: cosa sappiamo e cosa non sappiamo

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x