Cronaca: la Salernitana si assicura la Serie A dopo che i fiduciari accettano l’offerta

Roma, 1 gennaio 2022 (AFP) – La Salernitana è stata salvata dall’essere espulsa dalla Serie A dopo che i suoi amministratori hanno accettato un’offerta dal nuovo proprietario Daniele Iervolino, secondo quanto riportato sabato dal quotidiano italiano Gazzetta dello Sport.

L’accettazione dell’offerta è arrivata prima della scadenza di venerdì alla mezzanotte che avrebbe costretto il club salernitano, a sud di Napoli, fuori dal campionato, se nessuna offerta fosse stata accettata.

Ervolino, 43 anni, fondatore della Pegasus Online University italiana, ha dichiarato che “farà tutto ciò che è in mio potere per mantenere la Salernitana in Serie A”.

“Ha annunciato con grande emozione l’acquisizione della Salernitana 1919. Salerno ei suoi tifosi meritano una squadra competitiva”, ha detto Irvolino in un comunicato pubblicato sulla Gazzetta dello Sport.

“Credo fermamente che il progetto di rilancio della squadra che stiamo preparando garantirà equilibrio e stabilità al club”.

L’accettazione della proposta si traduce in un’estensione di 45 giorni del tempo a disposizione per assicurarsi un accordo, garantendo che la Salernitana continui a giocare fino a metà febbraio.

Il club è stato promosso in Serie A in Italia in questa stagione, ma ha presto infranto le regole della Federcalcio italiana (FIGC) perché il club era di proprietà dell’allenatore della Lazio Claudio Lotito.

Secondo le regole FIFA, due club con la stessa proprietà non possono giocare nella stessa divisione.

I fiduciari sono stati nominati a giugno per organizzare la vendita del club entro il 31 dicembre, ma il mese scorso hanno chiesto una nuova scadenza, dicendo di non aver ricevuto buone offerte.

Quella speranza è stata delusa dopo che il capo del calcio italiano Gabriele Gravina ha detto che non ci sarebbe stata alcuna estensione.

READ  crimpare | Il Giappone è rimasto indietro nella finale femminile dopo aver perso 10-3 contro la Gran Bretagna

La Gazzetta dello Sport riferisce che non sono ancora state espletate le formalità necessarie per l’operazione.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x