Dadaon stabilisce il record mondiale di S4 200 libere, l’Ucraina supera l’Italia in Para Euro

Campionati mondiali di nuoto 2021 a Bara europea

  • Dal 16 al 22 maggio 2021
  • Bentida Swimming Complex, Funchal, Madeira
  • Contatori binari lunghi (50 m)
  • Preliminari alle 9:30 ora locale
  • Finali alle 17:30 ora locale
  • Risultati diretti
  • Trasmissione in diretta

Il ritmo rapido con cui i nuotatori stanno battendo i record mondiali si è calmato un po ‘nel penultimo giorno dei Campionati Europei Paralimpici 2021 quando abbiamo visto un record mondiale, il record delle Americhe e un enorme cambiamento nella classifica delle squadre.

Nella 200esima finale FREE S4 Maschili, Israele Ami Omar Dadon scendere Roman ZhdanovRecord mondiale di 2: 53,06 del 2019, a circa 1,3 secondi. Il 20enne Dadon ha vinto l’oro con il tempo di 2: 51.80, mentre il russo Zhdanov è arrivato secondo in finale (2: 54.74).

Brasile Bandiera di Gabriel Ha vinto la medaglia d’oro nella finale maschile dei 100 liberi S14 con un tempo di 51.60 stabilendo un altro record nelle Americhe, il suo quinto record nelle Americhe in un incontro. Ha anche scosso il record mondiale, attestandosi intorno allo 0,08 Rees DunnRegistrati per l’evento dal 2019.

Dopo la quinta giornata, l’Italia è in testa alla classifica con un totale di 57 medaglie, 23 delle quali d’oro, contro le 61 dell’Ucraina, 21 delle quali d’oro. L’Ucraina ha vinto 9 medaglie d’oro al sesto giorno, superando l’Italia nel numero di ori e nel numero totale di medaglie.

L’Ucraina ha ottenuto un buon risultato al sesto giorno, vincendo una gara mista 4 × 100 stile libero di 2,5 secondi sulla squadra spagnola seconda classificata per finire la sessione finale.

READ  La manifattura italiana sprona la speranza per la ripresa economica del 2021

L’Italia ha vinto tre ori oggi, 12 in totale, mentre l’Ucraina ha vinto nove ori e 22 in totale.

Con l’avvicinarsi dell’ultima giornata di gare, il vantaggio dell’Ucraina sembra essere significativo ma c’è una nuova potenziale battaglia tra l’Italia e la Federazione Russa per il secondo posto. La Russia è dietro con quattro ori, ma è avanti rispetto al numero totale di medaglie, dopo aver rivendicato sei ori oggi e 16 in totale.

Le prime 5 squadre dopo la sesta giornata

sua madre Partire argento Bronzo somma
1 Ucraina 30 29 24 83
2 Italia 26 24 19 69
3 Federazione Russa 22 24 27 73
4 Spagna 11 14 16 41
5 Ungheria 8 1 2 11

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x