David Popovici, 17 anni, ha battuto il record del mondo nei 100 metri stile libero agli Europei

Il 17enne ha battuto il record precedente stabilito dal brasiliano Cesar Selo nel 2009 di 0,05 secondi vincendo la medaglia d’oro, davanti all’ungherese Christoph Milak e all’italiano Alessandro Merisi.

Popovici, che è stato incoronato campione del mondo nei 100 e 200 stile libero all’inizio di quest’anno, è diventato il più giovane detentore del record mondiale nei 100 stile libero.

“Volevo andare più veloce che potevo e sembra di averlo fatto” Ha detto alla BBCdescrivendosi come una “leggenda magra”.

“L’immaginazione ora potrebbe essere 45 (di nuovo)”, ha aggiunto. “Adam Petty è un pioniere in termini di obiettivi che si è prefissato. Per altri era fantascienza, ma non per lui”.

Il nuotatore britannico Petty si è imposto lo standard diventando il primo uomo a nuotare i 100 metri rana in meno di 57 secondi durante la sua carriera, un’impresa che ha raggiunto quando ha battuto il suo stesso record nel 2019.

La prospettiva di un nuovo record mondiale nei 100 stile libero sembrava probabile quando Popovici ha infranto per la prima volta la barriera dei 47 secondi nelle semifinali di venerdì. Dopo la nuotata da record del giorno successivo, Silo si è congratulato con lui.

“Sapevo che quel giorno sarebbe arrivato… ed è successo! Ha battuto il record del mondo nei 100 metri stile libero 13 anni dopo!” silo Ha scritto su Twitter.

“Congratulazioni, Popovici! Sono felice di avere un record così grande per così tanto tempo!

“C’è il nuovo uomo più veloce del mondo nei 100 metri stile libero e sta appena iniziando!”

READ  Punire Hamilton per la gravità della collisione non è un'opzione

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x