Davidson guida la prima squadra femminile di giudici nella prova maschile

World Rugby ha detto che Holly Davidson guiderà la prima squadra arbitrale tutta al femminile ad amministrare il test maschile quando si occuperà di una partita tra Portogallo e Italia il mese prossimo.

La scozzese Davidson, che ha già arbitrato il Test maschile tra Malta e Cipro a marzo 2019, è destinata a diventare la prima arbitro donna in un Test con una delle squadre del Sei Nazioni.

Davidson sarà supportato dagli assistenti arbitrali Sarah Cox e O’Reilly Grossello, nonché dall’ufficiale della partita televisiva Claire Hodnett, ha detto la federazione.

“Essere la prima donna ad arbitrare la squadra del Sei Nazioni maschile è un grande onore e un risultato di cui sono orgoglioso”, ha affermato Davidson, che gestirà anche il test maschile tra Canada e Belgio il mese prossimo.

“Sono stata contenta dei miei progressi negli ultimi due anni e il mio lavoro come arbitro professionista a tempo pieno con una squadra di rugby scozzese mi ha aiutato in questo”, ha detto.

Davidson farà parte di una squadra di 18 funzionari, di cui 15 donne, alla Coppa del mondo di rugby femminile in Nuova Zelanda entro la fine dell’anno.

I commenti saranno moderati. Conserva i commenti relativi all’articolo. Le note che contengono linguaggio osceno o osceno, attacchi personali di qualsiasi tipo o promozione e divieto dell’utente verranno rimosse. La decisione finale sarà a discrezione del Taipei Times.

READ  Il portiere inglese Nick Pope parla del record a porta inviolata in vista di una partita di qualificazione ai Mondiali contro la Polonia

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x