Dog Walker scopre un dinosauro di 70 milioni di anni in Francia: rapporto

Dog Walker scopre un dinosauro di 70 milioni di anni in Francia: rapporto

Damien e Maven hanno trovato le ossa di una scogliera mentre camminavano nella foresta di Montolier.

Damien Bocheteau, un appassionato di paleontologia del sud della Francia, ha fatto una scoperta straordinaria mentre portava a spasso il suo cane Muffin nelle foreste di Montolier. Bochetto individuò delle ossa che sporgevano da una scogliera rocciosa e, dopo aver indagato, si rese conto di aver scoperto uno scheletro quasi completo di un titanosauro di 70 milioni di anni, secondo il sito web americano “space”. Notizie della CBS.

Lo scavo, che ha richiesto due anni per essere completato in segreto per proteggere il sito, ha rivelato uno scheletro completo al 70%, lungo 30 piedi. È stato riferito che Bochetto, in collaborazione con i membri della Società Culturale di Archeologia e Paleontologia, ha estratto le ossa con grande cura durante diversi scavi durati 10 giorni. Punto vendita di notizie.

Il raro reperto sarà ora esposto al Museo Croze, permettendo al pubblico di venire ad “ammirare il dinosauro”, secondo Bochetto. Francis Fagg, fondatore del Museo Croze, attribuisce all'occhio attento di Bochetto la scoperta delle ossa e ritiene che la scoperta sia una testimonianza della passione di Bochetto per la paleontologia.

Ha detto che negli ultimi 28 anni, i ricercatori hanno trovato fossili di dinosauri e altre specie nel piccolo villaggio di Crozy, nel sud della Francia. Ma la sua scoperta nella vicina città di Montolier ha portato i ricercatori a una nuova area dove si trovavano le ossa.

Bochetto e l'associazione, composta principalmente da volontari, hanno deciso di mantenere segreta la sua scoperta del 2022 per due anni per proteggere il sito ed “evitare danni durante l'estrazione delle parti più grandi”, ha detto in una e-mail a Notizie della CBS.

Nel corso di due anni, Bochetto e i ricercatori hanno condotto diversi scavi di 10 giorni, durante i quali hanno trovato scheletri di dinosauri quasi completamente intatti, il che è raro, ha detto.

READ  L'incidenza della sifilide infettiva è più alta nella regione della Pace rispetto al resto della Columbia Britannica

“Questo è ciò che lo rende un deposito interessante da un punto di vista scientifico”, ha detto. “Dal punto di vista museologico, permetterà di presentare al grande pubblico animali quasi completi nelle loro posizioni anatomiche, il che è fantastico.”

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x