Due paramedici dell’Illinois sono stati accusati di omicidio dopo aver legato un paziente in faccia

Due paramedici dell’Illinois che sono stati mostrati in un video mentre legavano un paziente nero a una barella, causandone la morte, stanno affrontando accuse di omicidio di primo grado.

Peggy Gale Finley, 44 anni, e Peter J. “Asfissia compressiva e localizzata”, hanno detto le autorità di Springfield.

In una conferenza stampa la scorsa settimana, il procuratore distrettuale della contea di Sangamon Dan Wright ha detto che la polizia ha risposto a una chiamata del 18 dicembre su Moore che soffriva di allucinazioni dovute all’astinenza da alcol.

Gli ufficiali hanno chiamato un’ambulanza dopo aver realizzato “rapidamente” che Moore aveva bisogno di cure mediche, e le riprese della telecamera del corpo della polizia mostrano i primi soccorritori che arrivano sulla scena circa 15 minuti dopo.

Il filmato mostra una donna paramedica, che in seguito è stata identificata dai pubblici ministeri come debole, frustrata e che urla ripetutamente a Moore di alzarsi e camminare verso l’ambulanza.

Si può sentire Finlay dire a Moore: “Devi camminare perché non ti portiamo”. “Perché seriamente non sono dell’umore giusto per questa stupida merda.”

secondo screenshotHo osservato da vicino mentre la polizia cercava di sollevare Moore da terra per farlo camminare. Gli agenti sono riusciti a portare Moore fuori e a metterlo su una barella. Poi il secondo paramedico, Kadigan, gli strinse forte la faccia contro lo stomaco.

La famiglia Moore sarà rappresentata dall’avvocato per i diritti civili Benjamin Crump, noto per aver rappresentato le famiglie di George Floyd, Breonna Taylor e Andre Hill.

“Gli uomini e le donne del dipartimento di polizia di Springfield si uniscono alla comunità di Springfield in lutto per l’inutile perdita di vite umane e si impegnano a lavorare con gli operatori sanitari della nostra zona per garantire che i cittadini di Springfield ricevano la massima cura e attenzione nel momento del bisogno .” dichiarazione.

READ  La Turchia sospende il processo a 26 sospetti sauditi per l'omicidio di Jamal Khashoggi

Anche il capitolo Springfield di Black Lives Matter ha pubblicato un dichiarazione Ha descritto l’incidente come un esempio del “pregiudizio e razzismo persistenti” che la comunità nera deve affrontare anche quando cerca cure mediche.

“Questo è esacerbato per quelli con disturbi psichiatrici e da uso di sostanze”, ha aggiunto il gruppo. “Sfortunatamente, questo incidente evidenzia quanto sia pericoloso per la comunità nera cercare cure e ricevere cure mediche”.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x