È diretto verso di noi! La NASA conferma la scoperta della più grande cometa di sempre

nIl telescopio ASA Hubble ha determinato che la cometa, con una massa di circa 500 trilioni di tonnellate e una larghezza di 137 km, viaggiava a circa 35,405 chilometri orari.

Tuttavia, non dobbiamo preoccuparci perché la più vicina che ci si arriva è a più di un miliardo di chilometri dal Sole e non sarà fino al 2031, anche se sarà visibile dal nostro pianeta.

La cometa è stata avvistata per la prima volta nel 2010, ma ora Hubble ha confermato le sue dimensioni ed è più grande di quanto gli astronomi di comete abbiano mai visto prima.

Ha sottolineato questo dicendo: “Abbiamo sempre sospettato che questa cometa dovesse essere grande perché è così luminosa a una così grande distanza”. David JewettProfessore di Scienze Planetarie e Astronomia all’Università della California, Los Angeles.

“Ora lo confermiamo. Questa cometa è letteralmente la punta dell’iceberg per molte migliaia di comete troppo deboli per essere viste negli angoli più remoti del Sistema Solare”.

Come ha fatto questa cometa a raggiungere il sistema solare?

Secondo una dichiarazione dell’agenzia spaziale, gli astronomi hanno scoperto la cometa Pedro Bernardinelli E Gary Bernstein Nelle immagini d’archivio del Dark Energy Survey al Cerro Tololo Pan American Observatory in Cile. La NASA ha descritto le comete come “blocchi LEGO” ghiacciati planetari.

“Sono stati espulsi senza tante cerimonie dal Sistema Solare in una partita di flipper gravitazionale tra enormi esopianeti”, si legge in una dichiarazione della NASA.

“Le comete rilasciate si stabilirono nella Nube di Oort, un vasto serbatoio di comete lontane che circondano il Sistema Solare”.

READ  Bella galassia catturata dalla classificazione di Hubble che sfida la classificazione

uomo a huidell’Università della Scienza e della Tecnologia di Macao, ha confermato di “indovinare che la cometa potrebbe essere molto grande, ma avevamo bisogno dei migliori dati per confermarlo”.

“Questo è sorprendente, dato quanto è attivo quando è ancora fuori dal sole”, ha aggiunto.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x