Ecco come appare l’inverno su Marte

Quando pensiamo a Marte come a un pianeta, la prima immagine che viene in mente alla maggior parte delle persone è una terra desolata rossa dove nessuna vita potrà mai prosperare. Tuttavia, il file Posta Questo post della NASA spiega che durante l’inverno il Pianeta Rosso sembra piuttosto sorprendente.

NASA

Il Perseverance Rover e l’Ingenuity Helicopter stanno esplorando l’emisfero settentrionale del Pianeta Rosso, e questa particolare regione sta vivendo il tardo inverno. Il clima del pianeta è guidato dalla polvere. La polvere infatti funge da messaggero, segnalando l’arrivo dell’inverno, però su Marte la polvere non è tutto, c’è anche la neve, il ghiaccio e il gelo.

Ci sono due tipi di neve trovati su Marte: uno è simile alla neve terrestre, fatto di acqua ghiacciata. La sottile aria marziana con temperature fino a -123°C consente alla neve convenzionale di sublimare prima di toccare la superficie.

L’altro tipo di neve è l’anidride carbonica, che molti di noi sulla Terra chiamano ghiaccio secco, che può depositarsi sulla superficie. Infatti, nelle zone pianeggianti vicino ai pali si possono vedere pochi metri di neve.

Ecco come appare l'inverno su MarteNASA

La cosa sorprendente è che nessun orbiter o veicolo spaziale ha ancora visto la neve sul Pianeta Rosso, poiché la neve si verifica solo ai poli sotto la copertura nuvolosa di notte e le telecamere orbitali non possono vedere oltre.

Inoltre, poiché non esistevano rover o esploratori in grado di resistere a temperature gelide, nemmeno l’esplorazione sulla Terra era fattibile.

Tuttavia, lo strumento acustico del clima di Marte sul Mars Reconnaissance Orbiter è in grado di rilevare la luce che non è visibile all’occhio umano. Neve di anidride carbonica è stata rilevata ai poli di Marte.

READ  Hubble vede la stella gigante rossa "rimbalzare" dopo disturbi catastrofici

Inoltre, il lander Phoenix che ha raggiunto Marte nel 2008 dotato di laser ha trovato neve ghiacciata d’acqua dalla sua posizione a circa 1.609 chilometri dal polo nord di Marte.

Il rapporto della NASA ha anche evidenziato che, a differenza dei fiocchi di neve sulla Terra che sono a sei facce, i fiocchi di neve marziani saranno a forma di cubo. Questo grazie al Mars Climate Sounder, che può dire che i fiocchi di neve saranno effettivamente più piccoli della larghezza di un capello umano.

Ecco come appare l'inverno su MarteNASA

Ghiaccio e anidride carbonica si formano anche su Marte e possono formarsi più lontano dai poli. L’orbiter Odyssey che è arrivato su Marte nel 2001 ha visto la brina formarsi e trasformarsi in un gas alla luce del sole. D’altra parte, i lander Viking hanno individuato il gelo ghiacciato su Marte quando sono arrivati ​​per la prima volta negli anni ’70.

Quando l’inverno finisce, il ghiaccio accumulato si scioglie e si trasforma in gas, formando forme uniche che sembrano formaggio svizzero, macchie dalmate, uova fritte, ecc.

Continua a visitare Indiatimes.com per l’ultimo Scienze e tecnologia notiziario

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x